SHARE
Nainggolan Inter-Roma
Nainggolan Inter-Roma (Foto: Twitter - @OfficialASRoma)

Inter-Roma tabellino pagelle – A San Siro termina 1-3. Nainggolan devastante.

Inter-Roma chiude la domenica di Serie A. Il big match di San Siro mette di fronte due squadre in salute e a caccia di tre punti pesantissimi. I giallorossi per distanziare il Napoli e non perdere il passo della Juventus. I nerazzurri per avvicinare invece la zona Champions League. Nel teatro di San Siro Inter-Roma termina 1-3.

La perla di Radja

Pioli ritrova Icardi dopo la squalifica e veste i suoi con un 3-4-2-1 per sopperire anche alla squalifica di Miranda. Medel infatti guida la retroguardia mentre Joao Mario e Perisic supportano Icardi in avanti. Dall’altra parte Spalletti schiera i suoi con un modulo speculare che vede Dzeko terminale offensivo coadiuvato alle spalle dall’estro di Salah e dalla forza di Nainggolan. Il primo quarto d’ora di match vola via in un soffio con due squadre sin da subito aperte e propositive. La Roma esercita una pressione massiccia che porta spesso e volentieri i difensori interisti a sbagliare proprio in avvio d’azione. Al 12′ i giallorossi trovano anche il vantaggio con una perla straordinaria di Radja Nainggolan che trova con un destro fulminante l’angolo opposto. Il gol carica la Roma che macina gioco mantenendo saldamente il pallino del gioco per larghi tratti nonostante una discreta Inter che dal canto suo non trova mai la porta di Szczesny. I giallorossi invece ci riprovano con Dzeko nel finale ma Handanovic chiude tutto con una gran parata. L’ultimo squillo del primo tempo è interista con Brozovic che costringe l’estremo difensore romanista all’intervento.

La dinamite belga

Al rientro dagli spogliatoi l’Inter preme immediatamente sull’acceleratore sfiorando il pareggio lampo con Ivan Perisic. I giallorossi di Spalletti controllano agevolmente la sfuriata nerazzurra colpendo al 56′ con un bolide di Nainggolan che dopo una lunghissima corsa fa esplodere un  destro alla dinamite che incenerisce Handanovic. L’Inter prova timidamente a caricare a testa bassa ma la truppa giallorossa continua a controllare senza troppi patemi rischiando di trovare anche il tris in contropiede. Pioli mette mano alla panchina offrendo così una Inter più offensiva. I frutti arrivano all’81’ con Icardi che sottomisura tramuta in rete un ottimo assist dalla destra. La gioia interista dura però pochissimo. Tre minuti dopo è infatti Perotti su  rigore a far calare il sipario sul match. Inter-Roma termina quindi 1-3.

Inter-Roma, tabellino e pagelle

Inter-Roma 1-3

Marcatori: 12′ Nainggolan (R), 56′ Nainggolan (R), 81′ Icardi (I). 85′ Perotti (R)

INTER (3-4-2-1): Handanovic 6; Murillo 5, Medel 6, D’Ambrosio 5; Candreva 5,5 (75′ Gabriel sv), Gagliardini 5,5, Kondogbia 5,5, Perisic 6; Joao Mario 5 (80′ Banega sv), Brozovic 5 (55′ Eder 6); Icardi 6,5. Allenatore: Stefano Pioli.

ROMA (3-4-2-1): Szczesny 6,5; Manolas 6,5, Fazio 6,5, Rudiger 6; Peres 6 (89′ Vermaelen sv), De Rossi 6,5 (84′ Paredes), Strootman 7, Jesus 6; Salah 5,5 (71′ Perotti 6,5), Nainggolan 8, Dzeko 6,5. Allenatore: Luciano Spalletti.

Ammoniti: Perisic (I), De Rossi (R), Fazio (R), Murillo (I)

Espulsi:

Arbitro: Tagliavento

 

 

SHARE