SHARE
Emil Halfredsson Udinese
Emil Halfredsson (twitter)

Una favola a lieto fine per un bambino di quarta elementare, premiato con la maglietta di Emil Hallfredsson, centrocampista islandese in forza all’Udinese, divenuto oggetto del suo tema d’italiano. L’alunno di quarta elementare si era recato qualche settimana fa alla Dacia Arena per assistere al match tra i bianconeri e il Palermo. Dopo il successo ottenuto in campo, diversi calciatori si erano recati sotto la curva per lanciare ai più fortunati magliette e pantaloncini della squadra e degli idoli del cuore. Tra i fortunati vi era proprio il bambino friulano, al quale era spettata la maglia del metodista friulano. Una gioia durata pochi istanti visto che la stessa casacca gli era stata letteralmente scippata da un adulto. Una grossa delusione, raccontata in un tema che ha attirato l’attenzione del docente che attraverso i canali social ha provato a sensibilizzare la società, affinché fosse restituito il maltolto alla povera vittima. La storia è diventata subito virale ed è stata ripresa da decine di organi di informazione, tant’è che lo stesso Hallfredsson, dal ritiro dell’Islanda, si è impegnato personalmente per consegnare di persona al bambino l’agognata maglietta, non appena rientrerà dagli impegni con la nazionale. Un bel gesto e (magari) un voto più alto per il tema.

SHARE