WWE Raw report: nuovo sfidante al titolo Intercontinentale

WWE Raw report: nuovo sfidante al titolo Intercontinentale

WWE RAW REPORT – Ad un giorno dall’approdo in Italia della WWE (che sarà ovviamente seguito con attenzione dal nostro sito) è andata in onda una nuova puntata di Raw. Dopo Payback, sono tantissime le novità che coinvolgeranno il roster e tanta carne è stata messa a cuocere durante il consueto appuntamento del lunedì.

Ecco quanto avvenuto in questa puntata di Raw.

Raw si apre con la celebrazione di Alexa Bliss come nuova campionessa della divisione femminile di Raw. La ragazza inizia a provocare tutte le lottatrici presenti sul ring e alla fine Bayley decide di attaccarla, dando il via a una rissa che sfocia in un match a squadre.

– WWE Raw Women’s Champion Alexa Bliss, Alicia Fox, Nia Jax ed Emma battono Bayley, Sasha Banks, Mickie James e Dana Brooke, via pin. Ancora una volta la Bliss schiena Bayley ed esordisce ottimamente come campionessa.

– Anderson e Gallows battono Enzo Amore e Big Cass, via pin. Nella rivincita di Payback a trionfare sono gli heel.

– Seth Rollins sale sul ring e spiega che, dopo aver battuto Samoa Joe, vuole andare contro Brock Lesnar per lo Universal Championship! A raggiungerlo però ci pensa Finn Balor, il quale spiega che non ha mai perso il titolo e che lui merita il rematch. Poco dopo si uniscono Dean Ambrose e The Miz e il discorso si sposta sul titolo Intercontinentale. Via telefono, è Kurt Angle a prendere una decisione: ci sarà un Triple Threat match per decidere chi sarà il prossimo sfidante di Ambrose.

– Rich Swann, Akira Tozawa e Jack Gallagher battono Tony Nese, Noam Dar e Brian Kendrick, via pin. Gallagher dà la vittoria ai suoi schienando Kendrick.

– Sheamus e Cesaro sono sul ring e spiegano le ragioni del loro turn heel: gli Hardyz hanno rubato il loro momento a Wrestlemania. Proprio i campioni di coppia arrivano sul ring per cercare la rissa ma i due sfidanti fuggono via.

– Apollo Crews batte Heath Slater, via pin. Crews era accompagnato sul ring da Titus O’Neil, che si ostina a fargli da manager.

– Il GM Kurt Angle aggiorna sulle condizioni di Roman Reigns e Strowman: entrambi hanno rimediato infortuni ma la loro faida continuerà. Angle però viene interrotto da Wyatt: l’Eater of Worlds prima stringe la mano ad Angle e poi spiega che dopo aver battuto Orton andrà alla ricerca di un altro avversario.

– Austin Aries batte TJ Perkins, via pin. A fine match Perkins attacca però l’avversario.

– Number one contender Triple Threat match: The Miz batte Finn Balor e Seth Rollins, via pin. Sarà lui dunque il nuovo contendente al titolo Intercontinentale di Ambrose. La vittoria però arriva grazie a Samoa Joe, che attacca Rollins, ma soprattutto a Bray Wyatt, che colpisce Finn Balor con la Sister Abigail. Si chiude così questa puntata di Raw.