domenica, Dicembre 5, 2021

Latest Posts

Formula 1, pagelle Gp Montecarlo: Vettel perfetto, disastroso Button

FORMULA 1 PAGELLE MONTECARLO / Dominio Ferrari nel Gran Premio di Montecarlo. Sebastian Vettel sale sul gradino più alto del podio, precedendo alla bandiera a scacchi il compagno Kimi Raikkonen. A chiudere il podio monegasco ci ha pensato la Red Bull di Ricciardo. L’ultimo successo delle Rosse a Montecarlo era stato firmato da Michael Schumacher nel 2001. Gara sottotono per Bottas e Verstappen, mentre Lewis Hamilton riesce a limitare i danni e recupera sei posizioni chiudendo settimo. Queste le pagelle del Gran Premio

FORMULA 1, LE PAGELLE DEL GP DI MONTECARLO

Sebastian Vettel (Ferrari), voto 10 – In un circuito che non permette sorpassi, il pilota tedesco è semplicemente perfetto. Lascia a Raikkonen i primi trenta giri del gran premio cercando di conservare le gomme per la fase cruciale. Conquista la prima posizione spingendo al massimo siglando giro su giro i migliori tempi proprio durante la sosta ai box del compagno di squadra. Anche con l’ingresso della Safety Car si fa trovare pronto e al momento di ripartire costruisce subito il divario necessario per non correre rischi.

Kimi Raikkonen (Ferrari), voto 8 – La sua faccia al termine del Gran Premio non lascia spazio ad ulteriori riflessioni. Bravo nella partenza, si fa beffare da Vettel al momento del pit post. Tornato in pista non è più aggressivo e non riesce a reggere i ritmi del compagno di squadra. Avrebbe un’ultima occasione con l’ingresso della Safety Car, ma non riesce mai ad impensierire Vettel. Conquista il secondo posto completando la doppietta.

Daniel Ricciardo (Red Bull), voto 9 – Secondo podio consecutivo per l’australiano che beffa Verstappen e Bottas fermi ai box con una serie di giri consecutivi da record. In poche tornate recupera il distacco, entra nei box e rientra in pista in terza posizione. Prova anche ad avvicinarsi a Raikkonen, ma il ritmo della Ferrari e troppo alto e si accontenta di uno splendido terzo posto.

Valtteri Bottas (Mercedes) e Max Verstappen (Red Bull), voto 6 – Beffati da Ricciardo. Entrambi dovevano lottare per il terzo posto, ma l’australiano dimostra più aggressività nel momento decisivo e lascia le briciole ai due piloti.

Lewis Hamilton (Mercedes), voto 6,5 – Limita i danni dopo una qualificazione disastrosa. Riesce a risalire la classifica e conquistare un settimo posto che ha del miracoloso considerando le poche possibilità di sorpasso. Tenta il tutto per tutto entrando per ultimo nei box, ma perde punti fondamentali per classifica piloti.

Jenson Button (McLaren Honda), voto 3 –  Sostituisce nel peggiore dei modi Fernando Alonso. Tenta sorpassi azzardati e rovina la gara di Wehrlein, in quel momento in zona punti. Il tedesco rallenta per far passare le Ferrari in fase di doppiaggio e si ritrova addosso al guardrail a causa del tamponamento di Button

Latest Posts

Don't Miss