domenica, Dicembre 5, 2021

Latest Posts

Calciomercato Milan: offerta shock, Biglia ad un passo

CALCIOMERCATO BIGLIA MILAN – Il Milan sembra essere scatenato sul mercato. Dopo gli arrivi di Musacchio e Kessie si starebbe concretizzando anche quello di Biglia, centrocampista della Lazio. Decisivo l’incontro tra l’entourage del giocatore e la dirigenza del Milan a Roma, Fassone e Mirabelli hanno presentato al giocatore un contratto di tre anni con un ingaggio importante di 2,5 milioni di € netti a stagione più un bonus di 500mila legato al raggiungimento delle 25 presenze. Queste cifre sembrerebbero aver convinto il centrocampista che avrebbe dato già la sua disponibilità al trasferimento e Lotito dovrà prendere una decisione definitiva nei prossimi giorni.

CALCIOMERCATO MILAN – BIGLIA, 31 ANNI E CONTRATTO IN SCADENZA NEL 2018

A destare l’attenzione del grande pubblico è lo status contrattuale dell’argentino, in scadenza nel giugno del 2018 e che già dal prossimo gennaio potrebbe sottoscrivere un nuovo accordo di lavoro. Non solo, a pesare sul conto del mediano originario di Mercedes anche il dato anagrafico: Biglia ha compiuto 31 anni lo scorso 30 gennaio. Un primo colloquio sembra esserci già stato e gli argomenti sono stati i cartellini di Biglia e Keita (su quest’ultimo c’è il pressing della Juventus). Per la squadra capitolina al momento ha parlato il ds Tare, sottolineando il fantastico lavoro svolto da Biglia in questi anni di Lazio. Il dirigente attende una risposta del giocatore che ormai sembra essere stregato dal nuovo progetto rossonero. Nelle prossime ore la trattativa potrebbe entrare nel vivo e, stando agli ultimi rumors la proposta economica avanzata dai rossoneri si stimerebbe intorno ai 25 milioni di €.

Numeri e possibilità di riuscita

Centrocampista di vecchio stampo, Biglia si è sempre contraddistinto tra i suoi compagni di reparto per la sua partecipazione alla fase difensiva: 64,4% di intercetti registrati dalle statistiche. L’argentino alla Lazio ha ricoperto il ruolo di rigorista ed è anche un uomo su cui contare per creare occasioni da rete (54 chances create), indiscutibile anche la sua abilità nel recuperare palloni (89% di recuperi effettuati). Con 29 presenze e 4 reti il giocatore è stato uno dei titolari irremovibili della compagine di Inzaghi, squadra che adesso cerca di trattenere il suo gioiello anche se sarà difficile visto l’interesse più che concreto dei vertici di casa Milan. Al momento il futuro di Biglia si divide in 10% Lazio e 90% Milan. La percentuale di riuscita dell’affare è molto alta viste le cifre sostanziose legate al possibile nuovo contratto del calciatore. Il Milan rappresenterebbe la giusta ricompensa per Biglia, che è sempre stato considerato uno stacanovista. La palla adesso passa a Lotito anche se l’approdo in rossonero non sembra poi così lontano.

di Giovanni Benvenuto

Latest Posts

Don't Miss