SHARE
Higuain altezza finali
© Contrataque.it

Higuain altezza / Al suo primo anno con la maglia della Juventus, Gonzalo Higuain è ad un passo dal celebrare l’annata migliore della sua intera carriera. La possibilità di centrare uno storico triplete mette il Pipita in condizione di far scendere a zero il numero di rimpianti per aver lasciato Napoli ed il Napoli al termine della stagione dei record. Con scudetto e Coppa Italia in tasca, Higuain si appresta a giocare la prima finale di Champions League della sua vita contro il club che gliel’ha cambiata, la vita, scommettendo su di lui 10 anni fa, quando era solo un ragazzo di belle speranze cresciuto nel River Plate. Per Higuain la finale di Cardiff è l’occasione per sfatare quello che è ormai un tabù del tutto personale ma soprattutto una convinzione popolare: Higuain non è all’altezza delle finali.

Higuain altezza grandi finali
Higuain è all’altezza delle grandi finali? Fonte: Twitter @minutounocom

Gonzalo Higuain e quelle finali non all’altezza

La carriera di Gonzalo Higuain è stata scandita da tantissimi goal e da grandi giocate, ma sino ad oggi il fuoriclasse argentino non ha mai dimostrato di essere veramente all’altezza delle grandi finali. In tutta la sua vita calcistica ne ha giocate ben otto, di cui una mondiale, rimanendo a secco in ben sette occasioni. L’unica finale in gara unica che lo ha visto protagonista assoluto è stata, per assurdo, proprio l’unica disputata contro la Juventus: la Supercoppa vinta ai calci di rigore nel 2014, quando vestiva la maglia del Napoli. Per il resto, la storia di Gonzalo Higuain nelle finali secche è spesso stata priva di lieto fine, soprattutto con la maglia dell’Argentina. In nazionale il Pipita ha perso tre finali consecutive in tre anni, partendo dal mondiale 2014 in Brasile e passando per i due k.o consecutivi contro il Cile in Copa America. Sfortuna vuole che spesso e volentieri l’immagine simbolo delle disfatte dell’albiceleste sia un suo errore sotto porta. Lui, una macchina da goal di 184 cm per 87 Kg che si inceppa sempre sul più bello. Lui, sicuro dei propri mezzi, ha già avvisato i detrattori: “Non ho un buon rapporto con le finali? Ma se faccio gol domani, poi, non venite a cercarmi…”. Questa sera a Cardiff avrà la possibilità di far parlare i fatti e dimostrare che sì, Gonzalo Higuain è all’altezza delle grandi finali.