mercoledì, Dicembre 1, 2021

Latest Posts

Diego Costa scaricato da Conte: “Non mi vuole, mi ha mandato un sms”

Dopo aver trascinato il Chelsea al titolo, Diego Costa viene scaricato da Antonio Conte. Ad ufficializzare l’addio è lo stesso attaccante che a margine dell’amichevole Spagna-Colombia, ha rotto il silenzio. “Conte mi ha mandato un messaggio e mi ha detto che non conta su di me per la prossima stagione e che mi devono vendere. Ho appreso di dover andare via dal Chelsea con un breve messaggio sul mio telefono. A spedirlo è stato Antonio Conte. In maniera semplice e diretta mi ha riferito che non conta su di me per la prossima stagione. Quello che è successo è semplicemente vergognoso, Conte si è comportato da codardo. Neanche una telefonata, nessuna spiegazione. E’ chiaro che devo andare via, non posso rimanere in una società dove l’allenatore non mi vuole”.

Addio al Chelsea, Diego Costa valuta le possibili opzioni

Rottura totale e ora Diego Costa è ufficialmente sul mercato. “Sarebbe molto bello tornare all’Atletico ma io devo valutare bene la situazione. Nel 2018 ci saranno i Mondiali ed io avrò bisogno di giocare. Essere costretto a stare fuori per quattro o cinque mesi sarebbe dura, lo dico pur ammettendo di amare molto Madrid. (ndr per il blocco del Tas causa alcune irregolarità relative a trasferimenti di calciatori minorenni) Devo valutare altre opzioni perché devo pensare al mio futuro. Partirò sì e dovranno abbassare il prezzo per vendermi”. Negli ultimi giorni diverse fonti inglesi avevano rivelato di un’offerta di 25 milioni dell’Atletico Madrid per l’attaccante, ma il blocco del Tas potrebbe essere un ostacolo insormontabile per il ritorno di Diego Costa. Aumentano così le quotazioni del Milan che dopo aver flirtato con Morata, senza successo, e sondato il terreno per Andrea Belotti potrebbe virare sul calciatore brasiliano naturalizzato spagnolo. Il Milan resta vigile, anche se lo stesso giocatore preferirebbe giocare la Champions League. In alternativa ci sarebbe la pista cinese o il Manchester United di Mourinho in caso di addio di Zlatan Ibrahimovic.

Latest Posts

Don't Miss