domenica, Dicembre 5, 2021

Latest Posts

Il Real Madrid è sulle tracce di Leonardo Bonucci: arrivano conferme

L’obiettivo numero uno per la difesa del Real Madrid si chiama Leonardo Bonucci. Il centrale della Juventus potrebbe essere il nuovo rinforzo per la retroguardia di Zidane a partire dal prossimo anno. Il giornalista Josep Pedrerol ha svelato che ci sono ottime possibilità da parte dei “galacticos” per acquistare il difensore originario di Viterbo. Dopo l’addio di Pepe il Real Madrid prova a guardare in Italia per sostituire il difensore portoghese. Dalla Spagna, in particolar modo il direttore di “El Chiringuito”, Josep Pedrerol, ha svelato come Leonardo Bonucci sia diventato un obiettivo concreto per la dirigenza madrilena. Già lo scorso anno Antonio Conte, appena arrivato al Chelsea, aveva cercato in tutti i modi a portare con sé il suo ex centrale difensivo ai tempi della Juventus. Il bianconero a Torino ha vinto ancora una volta lo Scudetto e una Coppa Italia consacrandosi come uno dei migliori centrali al mondo. Con Sergio Ramos “Bonnie” potrebbe formare un muro invalicabile per gli attaccanti avversari.

Il futuro di Bonucci nell’occhio del ciclone

Le polemiche extra calcio degli ultimi giorni potrebbero agevolare anche sua possibile partenza. Il quotidiano “La Stampa” ha rivelato che Bonucci avrebbe rifilato uno schiaffo a Dybala, accusandolo di non aver più giocato dopo l’ammonizione.“In merito a quanto scritto negli ultimi giorni da alcune testate giornalistiche riguardo presunti litigi e scontri verbali che avrebbero visto come protagonisti il sottoscritto ed altri miei compagni credo sia arrivato il momento di fare una sola precisazione: nulla di quanto è stato scritto, raccontato o ricostruito ha del vero. Non c’è stato nessun diverbio, nè tantomeno atti fisici che riguardino me o qualcun altro. L’intervallo tra il primo e il secondo tempo della finale UCL è stato un intervallo come tanti altri dove, lo ripeto, nulla è accaduto”, ha replicato il difensore della Juventus con un post su Facebook. Siamo ancora a giugno, ma il calciomercato s’infiamma. 

Latest Posts

Don't Miss