martedì, Dicembre 7, 2021

Latest Posts

Ufficiale: Dani Alves ha rescisso con la Juventus

Ora è ufficiale: Dani Alves non è più un giocatore della Juventus. Le ultime notizie calciomercato non lasciavano dubbi, il terzino brasiliano lascia i bianconeri. Ecco il comunicato ufficiale del club: “Dani Alves ha rescisso il contratto con la Juventus. L’esterno brasiliano, termina quindi la sua avventura in bianconero dopo una stagione, durante la quale ha conquistato uno scudetto, il sesto consecutivo per la squadra, una Coppa Italia, e ha raggiunto la finale di Champions League. Con la maglia della Juventus Dani Alves ha collezionato 33 presenze, segnando sei reti e confezionato altrettanti assist. 2700 i palloni toccati nei 2500 minuti nei quali è stati in campo e 68 le occasioni da rete create, 107 i cross scodellati e 57 i contrasti vinti. Questi i numeri principali della sua esperienza a Torino”. Il terzino brasiliano volerà in Premier League dove ritroverà Guardiola al Manchester City. Il calcio italiano perde così un elemento di spicco dentro e fuori dal campo.

Dani Alves, la lettera d’addio ai tifosi della Juventus

La notizia era già nell’aria dopo la pubblicazione della lettera d’addio su Instagram da parte dell’ormai ex terzino bianconero: “Vorrei ringraziare tutti i tifosi della Juventus per l’anno vissuto, i miei compagni per l’accoglienza e per i professionisti che sono, per aver vinto e per aver fatto arrivare la Juventus in fondo a tutte le competizioni. Penso al mio rispetto, alla mia dedizione, al mio lavoro, alla mia passione e a tutti i miei sforzi per rendere questo club un club più grande ogni giorno. Mi scuso con i tifosi della Juventus se un certo punto hanno pensato che ho fatto qualcosa che potesse offenderli, ma non era mia intenzione. È che ho una maniera tutta mia di vivere le cose in maniera spontanea e in pochi lo capiscono. Anche se può sembrare, non sono perfetto, ma il mio cuore è puro”. Poi, infine, l’attacco velato a Marotta: “Sento che devo ringraziare Marotta per l’opportunità che gli ho dato di avere un grande professionista, uno che ama il suo lavoro. Non gioco al calcio per soldi, gioco al calcio perché amo questo lavoro e rispetto chi ne fa parte”. Dani Alves saluta così la Juventus per aprire un nuovo capitolo nella sua luccicante carriera da calciatore.

Latest Posts

Don't Miss