domenica, Novembre 28, 2021

Latest Posts

De Laurentiis annuncia: “Rulli mi piace, Rafael va via. Ghoulam resta”

Aurelio De Laurentiis è carico in vista della prossima stagione. Il tre luglio il Napoli si ritroverà a Castel Volturno per le consuete visite mediche prima di partire per il ritiro in Trentino a Dimaro che inizierà il cinque dello stesso mese. Il presidente della società partenopea vuole ambire a qualcosa di importante e ha annunciato in un’intervista a “La Repubblica” che non cederà nessun titolare. Queste le sue parole:”Reina ha un altro anno di contratto e vuole rimanere con noi, pure a scadenza. Ma presto parlerò anche con lui, fermo restando che ci stiamo guardando intorno per il futuro. Di Rulli, il numero uno argentino che gioca in Spagna, mi dicono che sia bravo con i piedi e potrebbe dunque fare al caso nostro. Però della questione portiere meno si parla e meglio è. Dico solo che Rafael ha bisogno di giocare e va via, anche se non era così scarso. Sepe è invece più giovane e può avere pazienza, vedremo. Ghoulam resta? Certo, ha un contratto: dove dovrebbe andare? Nessun titolare andrà via”.

De Laurentiis, nuovi acquisti e amichevoli in programma

Il presidente azzurro ha parlato anche dei possibili nuovi acquisti per il Napoli. Manca l’ufficialità per Adam Ounas, acquistato dal Bordeaux per circa 10 milioni di euro. Per l’esterno d’attacco è pronto un quinquennale da 900mila euro netti più 100mila euro di bonus: “Lo aspettiamo per le visite mediche e la firma. Ma forse lunedì, a Roma c’è il ponte. Mario Rui? I nostri giocatori devono essere rapidi e fare tutto in velocità. Giocheremo sempre all’attacco. Sulla fase difensiva accenderemo un cero a San Gennaro, ma vogliamo che siano gli altri a preoccuparsi di noi”. Ultime battute sulle amichevoli che il Napoli affronterà tra luglio e agosto: “Ci aspetta un avvio di stagione molto tosto, con molte amichevoli impegnative. In ritiro affronteremo il Chievo, poi andremo in Germania per la prestigiosa Audi Cup, poi in Inghilterra per giocare col Bournemouth. Infine debutteremo al San Paolo il 10 agosto, con l’Espanyol. Avremo le gambe imballate e metto nel conto qualche brutta figura. Ma conterà solo essere pronti per lo spareggio di Champions, che comunque non ci fa paura”. Il Napoli giocherà il primo incontro ufficiale della stagione a metà agosto per i preliminari di Champions League.

Latest Posts

Don't Miss