domenica, Gennaio 23, 2022

Latest Posts

Verona, Cassano piace molto al tecnico Pecchia: “E’ un grande giocatore”

Antonio Cassano è pronto a ripartire. Il talento di Bari Vecchia, senza squadra dallo scorso gennaio dopo la rescissione contrattuale con la Sampdoria, si sta allenando duramente in vacanza in attesa della sua nuova squadra. Secondo le ultime calciomercato il Verona, neo-promossa in massima serie, è alla ricerca di un profilo d’esperienza per completare il reparto offensivo. Cassano piace tanto anche al tecnico Fabio Pecchia che nella giornata di ieri ha dichiarato: “Cassano è un grande giocatore e a me la qualità piace, poi francamente non so cosa succederà”. Nei mesi scorsi il talento barese aveva annunciato alla “Gazzetta dello Sport” di aver rifiutato tante squadre: “Si sono fatti avanti il Pescara con Zeman, il Palermo, il Crotone, l’Entella e ho chiacchierato anche col Verona. Non mi sentivo pronto fisicamente e non potevo bruciarmi con un flop. Ho avuto proposte da Cina, Emirati, Mls ma non mi interessano. Non ho problemi economici. Voglio giocare in Italia”. In futuro Cassano potrebbe anche occupare un nuovo ruolo all’interno di una società: “Mi piacerebbe fare il responsabile dell’area tecnica. Come lo faceva Branca all’Inter. Io collante tra società, diesse e squadra: al d.s. faccio scegliere i giocatori ma poi l’ultima parola devo averla io, perché di calcio me ne intendo”.

Cassano, a 35 anni l’ultimo contratto da calciatore

Antonio Cassano, ormai trentacinquenne, proverà a scendere in campo per l’ultima volta da vero calciatore. E’ vero, il barese non si è mai comportato  come un vero e proprio professionista passando alla storia più per le sue famose “cassanate”. Cassano è l’allievo che i professori a scuola definirebbero “talentuoso, ricco di vitalità, ma che non vuole impegnarsi”, il classico talento sprecato. Dal Bari al Real Madrid passando per Parma e Sampdoria, la storia del pugliese è ricca di repentini alti e bassi che hanno caratterizzano in maniera discontinua la sua carriera. Ora l’ultima chiamata in Serie A con l’Hellas Verona pronta ad accoglierlo al Bentegodi.

Latest Posts

Don't Miss