domenica, Gennaio 23, 2022

Latest Posts

Calciomercato Siviglia: Muriel l’acquisto più caro di sempre

33 presenze stagionali tra Coppa Italia e campionato, condite dalla bellezza di 13 reti e ben 9 assist. Sono questi i numeri che sintetizzano al meglio la miglior annata della carriera di Luis Muriel, attaccante colombiano classe 1991. Il 26enne nato a Santo Tomas ha infatti rubato l’occhio al centro dell’attacco della Sampdoria, insieme al neo juventino Patrik Schick. Le prestazioni in totale crescendo dell’ex Udinese non sono ovviamente passate inosservate tra i maggiori club europei. Alla fine è stato però il Siviglia ad accaparrarsi le prestazioni sportive del colombiano, protagonista del calciomercato in uscita della Sampdoria.

Calciomercato Siviglia, Muriel più costoso di Bacca e Dani Alves

Dopo settimane di trattative intense, il club andaluso ha chiuso l’affare e nella giornata di oggi ha diramato il comunicato ufficiale che ha suggellato il tutto: “Luis Muriel ha superato le visite mediche e firmato il suo contratto con il Siviglia per le prossime cinque stagioni. Il giocatore si metterà a disposizione del tecnico Berizzo e verrà presentato martedì alle ore 13″. Luis Muriel è quindi un nuovo calciatore del Siviglia, ma di certo non uno qualunque. Le cifre dell’affare non sono state ancora ufficializzate, ma gli andalusi dovrebbero aver strappato il colombiano alla Doria con 20 milioni di euro, più bonus e più il 20% su un’eventuale futura cessione. Numeri certamente non banali che fanno di Muriel l’affare più costoso della storia del club. Mai nessuno come l’ex Udinese, neanche i vari Bacca o Dani Alves. Prima di acquistare Muriel il Siviglia aveva speso al massimo 15 mln per Negredo o 14,5 per Koné, mentre il milanista Bacca costò appena 10 milioni.

Latest Posts

Don't Miss