Milan, Belotti è sempre più vicino: firma prevista per venerdì

Milan, Belotti è sempre più vicino: firma prevista per venerdì

Il Milan non si ferma. La coppia Mirabelli-Fassone è vicinissima a mettere a segno l’ennesimo scoppiettante colpo di mercato: il “Gallo” Belotti è pronto a vestire la maglia rossonera. Secondo le ultime news calciomercato, da fonti vicine al Milan, l’attaccante granata piace da tempo alla dirigenza milanese e così nelle ultime ore si sono fatti passi in avanti importante per chiudere l’operazione. Andrea Belotti dovrebbe firmare il contratto con il club già nella giornata di venerdì per poi aggregarsi ai suoi nuovi compagni. L’offerta dei rossoneri si aggira intorno ai 60 milioni di euro più due contropartite tecniche come Paletta e Niang, che potrebbero dare una grossa mano a Sinisa Mihajlovic nella prossima stagione. L’attaccante della Nazionale italiana è un tifoso del Milan fin da bambino on Andriy Shevchenko come suo idolo di sempre: vestire la casacca del Milan per il “Gallo” è motivo di grande orgoglio. Nei giorni scorsi la conferma di un’eventuale trattativa è arrivata dallo stesso Mirabelli che ha annunciato di seguire più piste per l’attacco: “Ci dispiace se il Torino è irritato. Abbiamo in mente una serie di attaccanti e stiamo chiedendo informazioni. Parlo con il Torino e sanno che stiamo seguendo Belotti come altre punte, di alcune avete parlato mentre non sono usciti i nomi di altri. Ci stiamo comportando con correttezza e trasparenza: avvisiamo le società prima di parlare con il calciatori”. La squadra di Montella si trova attualmente in Cina per disputare l’International Cup prima della doppia sfida nel terzo turno preliminare di Europa League. Nella prima sfida il Borussia Dortmund ha superato 3-1 i rossoneri grazie alla doppietta di Aubameyang e il gol di Sahin: per il Milan rete della bandiera di un positivo Bacca sempre più proiettato verso l’estero.