Prosegue il domino degli attaccanti: Morata va al Chelsea

Prosegue il domino degli attaccanti: Morata va al Chelsea

Uno dei calciatori più chiacchierati di questa sessione di calciomercato sta finalmente per “trovare pace”. Alvaro Morata non andrà ne al Milan da Montella ne al Manchester United da Mourinho: il Chelsea di Conte fa sul serio e Sky Sport dà la notizia che si è vicinissimi ad un accordo.

Morata – Chelsea, si fa sul serio: lo spagnolo del Real vicinissimo ai Blues, pronto il contratto

Il Real pretendeva 90 milioni di euro per il centravanti tornato dopo l’esperienza alla Juve, e in tal modo aveva spaventato Mou, costretto a ritirare le avanches. Il Milan, che ora virerà molto probabilmente su Andrea Belotti, non aveva trovato un’intesa col club spagnolo. Abramovich ha invece deciso di accontentare Conte dopo la delusione Lukaku, passato beffardamente allo United. Anche il quotidiano spagnolo Marca dà per vicina la conclusione dell’affare, che non può che viaggiare a cifre altissime.

Si parla infatti di quasi 85 milioni di euro al Real, corrispondenti a 75 milioni di sterline, e un contratto sostanzioso al giocatore. L’incontro di questa mattina tra le due dirigenze è stata la chiave di volta per la conclusione dell’affare. Il Real, sempre secondo i media castigliani, andrà probabilmente in all in su Mbappe del Monaco, forte dei quasi 150 milioni incassati dalla cessione di James Rodríguez al Bayern Monaco e quella quasi conclusa di Morata al Chelsea.

 

di Riccardo Belardinelli