martedì, Gennaio 25, 2022

Latest Posts

Juventus, la nuova maglia avrà un retro-sponsor: tutti i precedenti

Uno spolverata al passato, con lo sguardo dritto verso il futuro. Sembra essere questo la nuova filosofia della Juventus, che in termini di brand e marketing procede spedita verso una rivoluzione della quale, probabilmente, ci accorgeremo concretamente solo tra qualche anno. Dall’esplorazione dei nuovi mercati (Cina, Indonesia, America del Nord), passando per il lancio del nuovo logo, ora la nuova frontiera della modernizzazione bianconera si chiamerà retro-sponsor. Già, perché per la prima volta nella storia del club la divisa ufficiale presenterà un secondo sponsor, sul retro appunto, oltre quello ufficiale sul davanti. Attraverso un comunicato ufficiale, la società torinese ha comunicato di aver siglato un accordo triennale con Cygames, colosso giapponese dei videogames, e che il logo dell’azienda nipponica comparirà sulle spalle dei giocatori per tutto l’arco della stagione 2017-2018. Non è ancora dato sapere se il marchio verrà posizionato al di sopra o al di sotto di nome e numero.

Il richiamo inevitabile è legato al fascino delle divise sudamericane, in particolare quelle del campionato argentino (celeberrimo lo stile elegante del Boca, del River e del Tigres) e, in maniera meno netta, di quello carioca. Tuttavia, anche in Germania e sovente in Francia è solito vedere qualcosa di simile: squadre blasonate come il Bayern Monaco, il Lione o il Borussia Dortmund, adottano lo stesso style da ormai diverse stagioni a questa parte. Che dire della Serie A? Quella della Juventus non è una novità assoluta. Basti pensare alle squadre che nelle ultime due stagioni hanno realizzato qualcosa di simile: nel 2015/16, ad esempio, lo avevano Frosinone, Atalanta, Torino, Chievo, Sampdoria, Empoli e Bologna; nel 2016/2017, invece, ben 13 squadre del massimo campionato italiano, molte delle quali (come l’Inter e il Napoli) passate inosservate. Certo, se a farlo è la Juventus, con tanto di mega-accordo coi giapponesi, la cosa fa molta più notizia ed ha un significato simbolico molto più forte: quello dello sguardo dritto sul futuro.

 

 

Latest Posts

Don't Miss