martedì, Gennaio 25, 2022

Latest Posts

Roma: Guardiola “annuncia” Kolarov, ma i tifosi sono divisi

Secondo le ultimissime indiscrezioni di mercato la Roma sarebbe molto vicina all’acquisto di Aleksandar Kolarov dal Manchester City. Il serbo classe 1985 è un terzino sinistro (anche se all’occorrenza può essere schierato come esterno di centrocampo o difensore centrale) dotato di grande tecnica e fisicità, e potrebbe rappresentare un profilo di esperienza per la rosa di Eusebio Di Francesco. A confermare queste indiscrezioni anche il tecnico del Manchester City Pep Guardiola, che al termine del derby disputato ieri sera contro i cugini del Manchester United ha dichiarato: Kolarov è molto vicino alla RomaPer lui è una bella opportunità tornare a giocare nella Capitale. Ha parlato con me e con il club, ci ha chiesto di andare via. Non mi piace trattenere chi non vuole restare, non mi piace lavorare con persone che vogliono andare via, quindi una cessione è la soluzione migliore per tutti”. 

Tuttavia c’è un punto, oltre all’età del giocatore, che fa particolarmente storcere il naso ai tifosi giallorossi, ovvero il passato laziale del serbo. Il giocatore ha vestito infatti la maglia biancoceleste per ben tre anni, dal 2007 al 2010. “Non accettiamo laziali nella Roma.”, “Non si può dire che Kolarov sia scarso, ma un ex laziale alla Roma non lo voglio”, “Ci siamo ridotti a pagare la pensione ai laziali”Questi alcuni dei commenti dei tifosi giallorossi sui social, che si oppongono fermamente all’acquisto di Kolarov. La tifoseria o il buon senso? Chi ascolterà Monchi? A quanto sembra l’accordo è vicinissimo sia con il club che con il calciatore, che si appresta a lasciare un allenatore affermato come Guardiola per un giovane in rampa di lancio come Eusebio Di Francesco.

Latest Posts

Don't Miss