mercoledì, Gennaio 19, 2022

Latest Posts

Milan, Lucas Biglia svela: “Ho scelto il 21 per Andrea Pirlo”

Biglia Milan / Lucas Biglia ha davvero le idee chiare nonostante sia uno dei più recenti arrivi in casa Milan. Il centrocampista argentino, presentato oggi e accompagnato da Fassone e Mirabelli, ha offerto ai giornalisti le prime parole ufficialmente rossonere svelando i motivi del suo arrivo:”Volevo a tutti i costi il Milan e questo progetto. Ringrazio Fassone e Mirabelli che mi hanno voluto qui a tutti i costi, sono davvero contento e non vedo l’ora di iniziare”. Ovviamente il centrocampista non poteva correggere il suo gravissimo errore, tramutando il suo “forza Lazio” in ” Volevo dire Forza Milan”. Scherzi a parte, Biglia ha dichiarato aperto amore a un grande ex rossonero, uno degli eroi dell’ultimo decennio rossonero: Andrea Pirlo. “Ho scelto il 21, è un sogno portare il numero di un campione grandissimo, l’ho scelto per quello” sono state le parole dell’ex Lazio. Lucas Biglia approda a Milano molto più maturo rispetto all’arrivo di Pirlo sedici anni fa, poco più che ventunenne. Ora l’argentino ha il delicato ruolo di guidare il centrocampo del Milan, folto dei nuovi arrivi di Frank Kessie e Hankan Canhaloglu. Proprio come l’ex centrocampista rossonero, Biglia è stato scelto per la sua abilità di palleggiatore e una discreta capacità d’interdizione: un giocatore eclettico con il dovere di risollevare la squadra rossonera dopo anni di assenza dal panorama europeo. A margine della conferenza stampa Fassone ha spiegato come gli ultimi due arrivati in casa Milan, ovvero Biglia e Bonucci, non sono stati inseriti nella lista UEFA per i preliminari di Europa League contro il Craiova. Alla base di questa esclusione, secondo il CEO, ci sarebbero motivi di natura tecnica.

 

 

di Riccardo Belardinelli

Latest Posts

Don't Miss