mercoledì, Gennaio 19, 2022

Latest Posts

Higuain-Napoli: guerra finita, vince De Laurentiis

Finisce con una vittoria del Napoli la disputa legale tra Gonzalo Higuain e Aurelio De Laurentiis. La battaglia era iniziata alcuni mesi fa quando l’attuale attaccante della Juventus ha denunciato il suo ex club per alcuni mancati pagamenti. Nel comunicato reso noto alla stampa si legge come grazie all’ottimo lavoro svolto dal legale del Presidente De Laurentiis, Mattia Grassani, il Napoli sia esente dalla colpevolezza attribuitagli dall’ex tesserato. Higuain chiedeva il pagamento iniziale di 681’000 € diventato poi 2’700’000 € in corso do giudizio. Il Collegio Arbitrale competente sovrinteso dal presidente Massimo Farina ha respinto le accuse dell’argentino, tributandogli anzi le spese legali dell’operazione. L’argentino dovrà quindi pagare circa 50mila euro di spese di funzionamento al Collegio Arbitrale in quanto perdente della causa. Circola soddisfazione a Napoli fra dirigenti e tifosi per la vittoria di questa sfida proclamata da molti come sciocca e inutile, che ha portato in fase finale al solo danno economico per il giocatore. Ne esce quindi a testa alta il presidente del Napoli De Laurentiis che non mai smesso dalla proclama della denuncia (8 marzo 2017) di difendere la causa della sua società. Probabile che questa storia sia l’ultimo capitolo degli strascichi postumi al divorzio tra il centravanti argentino e la società azzurra, che dalla sua cessione ha ricavato circa 90 milioni di euro e un secondo posto in campionato. Gonzalo Higuain, dal canto suo, è riuscito a vincere lo scudetto tanto desiderato arrivando anche ad passo dal trionfare in Champions, ma si trascina ancora dietro il risentimento dei tifosi del Napoli per quel trasferimento agli acerrimi rivali della Juventus. La diatriba tra il club e il giocatore sembra adesso definitivamente finita…legalmente.

 

di Riccardo Belardinelli

Latest Posts

Don't Miss