sabato, Gennaio 22, 2022

Latest Posts

Juventus, Pirlo su Bonucci: “Ai bianconeri mancherà la sua tecnica”

Andrea Pirlo da New York ha parlato a ruota libera su Juventus, Bonucci, Milan e sul calcio italiano. L’ex numero 21 della Nazionale italiana vede la squadra di Allegri ancora al top in Italia, anche senza il forte centrale di difesa passato al Milan: “Bonucci al Milan darà grande carisma, personalità ed esperienza internazionale. Alla Juve mancheranno la sua tecnica, la sua abilità nel giocar la palla” ha sentenziato Pirlo. A sua detta però il Milan stesso vivrà una stagione particolare, il cui vero obiettivo secondo l’ex bianconero è la Champions e non lo scudetto:”Quando parti da zero e prendi dieci giocatori nuovi, bravi quanto vuoi, è dura vincere subito. Devi farli giocare insieme, metterli bene in campo. Montella avrà un lavoro stimolante, ma difficile. L’obiettivo sarà arrivare in Champions”. Pirlo ci va giù pesante però quando gli chiedono del campionato italiano, che secondo lui ne ha ancora molto per essere al top in Europa. In merito ha dichiarato: “Almeno per i prossimi dieci anni il calcio italiano non può competere con altri campionati come quello inglese. Non ci sono soldi, né infrastrutture. Il divario è troppo grande”. Parlando invece di futuro l’ex Juve ammette la volontà di rimanere nel mondo del calcio come dirigente o allenatore, mentre sul futuro della Nazionale italiana Pirlo ha, poi, concluso: “L”Italia ha grandi talenti come Rugani, Belotti… Bisogna vedere come diventeranno grandi, se maturano. Anche le altre squadre non sono da meno. La Spagna e la Germania viste all’ultimo Europeo Under 21 sono molto forti. Puoi avere anche 4-5 talenti in squadra, ma spesso non bastano”.

 

di Riccardo Belardinelli

Latest Posts

Don't Miss