SHARE
Neymar Brasile
Neymar punta al Mondiale da protagonista con la maglia del Brasile. Fonte - profilo ufficiale @neymarjr

E di circa un’ora fa il comunicato ufficiale del Barcellona in cui si ufficializza la richiesta di partenza spontanea da parte di Neymar Junior. Sul proprio sito i catalani spiegano con un comunicato l’attuale situazione dell’asso brasiliano, da ore sulle bocche di tutti per una sua partenza in direzione PSG.

Neymar sempre più vicino all’addio: il comunicato del Barcellona

Sul comunicato del club si legge come “Neymar Jr., con il padre e il manager, ha annunciato questa mattina al Barcellona la sua decisione di lasciare la società in una riunione tenutasi presso la sede del club. Vista la richiesta, il club ha informato il calciatore che vuole la clausola di risoluzione del contratto in vigore – che dal 1° luglio è di 222 milioni di euro – che deve essere pagata per intero. Il giocatore intanto resta con l’attuale contratto con il Barcellona, ma con il permesso temporaneo di non partecipare alle sessioni di allenamento”. Il Barcellona quindi fa chiarezza sul caso dell’estate, il trasferimento record più pagato nella storia del mondo del calcio.

Il club catalano rispetterà dunque la volontà di Neymar permettendo un suo trasferimento ma solo su pagamento della clausola salatissima di 222 milioni di euro. Non c’è dubbio che il PSG non sia troppo spaventato da tale cifra, ma in tutto ciò il club parigino dovrà fare i conti con il fair play finanziario, molto severo in materia. I media francesi danno il trasferimento già fatto, mancante solo delle ultime pratiche burocratiche, e il messaggio del Barcellona apparso sul proprio sito è chiaro: Neymar è più vicino che mai a lasciare la Spagna.

 

di Riccardo Belardinelli

SHARE