lunedì, Novembre 29, 2021

Latest Posts

Oxlade-Chamberlain dice no a Conte: vuole giocare mezzala

Era tutto fatto, poi all’improvviso l’affare è saltato. Il giocatore dell’Arsenal Oxlade-Chamberlain era stato praticamente acquistato dal Chelsea per circa 40 milioni di sterline, ma a quanto pare sembra aver rifiutato in extremis la squadra di Conte. L’allenatore italiano era davvero contento dell’acquisto, con un giocatore duttile capace di far rifiatare Moses ed assicurare velocità e qualità alla manovra. Sembra però essere stata proprio la posizione in campo che occuperebbe al Chelsea a far cambiare idea al centrocampista inglese: la sua intenzione è, infatti, quella di giocare con continuità nel ruolo di mezzala più che esterno tuttofascia e per questo motivo propenderebbe verso il trasferimento al Liverpool. Paradossalmente con il passaggio della squadra di Wenger al 3-5-2 Oxlade-Chamberlain stava trovando la sua vera dimensione, con performance di qualità e, soprattutto, continuità. Il ruolo però non sembra soddisfarlo, volendosi cimentare in questa nuova “sfida” in una posizione per lui nuova, ma in cui pare trovarsi decisamente più a suo agio.

Al momento l’offerta del Livepool è stata rifiutata dai Gunners, ma si conta di chiudere nelle prossime ore. Piccola postilla: per la prossima stagione è già stato acquistato dal Lipsia Naby Keita. Ruolo? Centrocampista. Il futuro di Oxlade-Chamberlain non sembra poi così certo in maglia Reds. Per il Chelsea, dopo il rifiuto, continua la ricerca: nel mirino di conte è finito l’esterno del Bayern Monaco Rafinha. Il brasiliano quest’anno è chiuso dalla straripante forma di Kimmich, ma è comunque tenuto in grande considerazione da Ancelotti. Riusciranno i Blues a convincere i tedeschi? Conte attende ancora i suoi rinforzi e, nel mentre, prova ad ottenere il massimo dai giocatori al momento a disposizione.

Latest Posts

Don't Miss