lunedì, Dicembre 6, 2021

Latest Posts

Bartomeu spinge Iniesta: ” Rinnovo vicino”

Dopo le folte critiche che soci e tifosi gli hanno rivolto, Bartomeu risponde con i fatti agli attacchi. Il Barcellona non ha condotto una campagna acquisti effettivamente convincente, con gli ultimi due innesti di Dembelè e Paulinho che non hanno proprio convinto i sostenitori e i soci del club. Eppure il presidente blaugrana risponde per le righe, confermando la chiusura del rinnovo a Iniesta:” “Abbiamo già un principio di accordo per rinnovare e speriamo di concretizzarlo nelle prossime settimane. Vogliamo che chiuda qui la sua carriera. L’idea è di un contratto indefinito che si rinnova automaticamente di anno in anno”. Il centrocampista, a meno di clamorosi sviluppi, chiuderà la carriera al Camp Nou e quest’anno sarà suo compito aiutare i nuovi giovani. Su tutti l’osservato speciale è Ousmane Dembelè, arrivato per 150 milioni di euro dal Borussia, di cui Bartomeu si considera soddisfatto. Più in generale, il presidente ha approfondito l’analisi sul mercato del Barcellona dicendo: “Siamo soddisfatti della nostra rosa perché volevamo un terzino destro come Semedo, un centrocampista centrale come Paulinho, abbiamo riportato Deulofeu qui e abbiamo acquistato Dembelé che è un giovanissimo e fortissimo calciatore che avrà forti pressioni. Coutinho? Ci sarebbe piaciuto avere un giocatore in più nella nostra squadra ma il Barça non può partecipare a certi giochi viste le cifre che ci ha chiesto il Liverpool.” In merito a giocatori che potevano ma non sono del Barcellona, come non parlare del grande rifiuto di Verratti, o meglio, di chi ha detto no per suo conto: “Con Verratti ci abbiamo provato. Ma il Paris Saint Germain ha detto no. Purtroppo le clausole non ci sono in tutti i paesi e se il Psg ci dice che non vuole vendere il calciatore noi dobbiamo rispettarlo.” In tutto ciò i tifosi si aspettano anche il rinnovo di Leo Messi, su cui Bartomeu si è dimostrato sicurissimo:” La firma di Messi? Leo ha tre contratti firmati con la nostra squadra e alla fine di giugno ha formalizzato questa nuova avventura con noi. C’è anche la firma del padre che va solamente protocollata con una nuova foto”.

Latest Posts

Don't Miss