martedì, Dicembre 7, 2021

Latest Posts

L’investitura di Cutrone

C’è un nome che negli ultimi giorni è sulla bocca di tutti a causa di un rendimento in campo che in pochi pensavano potesse essere così esplosivo. Stiamo parlando di Patrick Cutrone, baby attaccante del Milan e della Nazionale Under-21, vera sorpresa di questo inizio di stagione. Il diciannovenne è sbarcato in Serie A a partire da questa stagione, passando dalla primavera del Milan e si sta ritagliando il suo spazio da titolare di questo Milan e della nazionale di Di Biagio a furia di gol. Il giovane rossonero ha iniziato presto a fornire prestazioni sorprendenti e convincere tutti gli addetti ai lavori del proprio valore. Già durante il precampionato nel corso della ICC si è imposto con gol a squadre di massimo livello come accaduto contro il Bayern Monaco.

via GIPHY

Con il Milan ha segnato 4 gol in 6 partite: 2 gol contro Craiova e Shkendjia durante i preliminari di Europa League e 2 gol rispettivamente contro Crotone e Cagliari nelle prime due giornate di Serie A. Il suo fiuto del gol e la sua capacità innata di aggredire l’area di rigore lo rendono sempre pericoloso e nonostante la sua giovanissima età, sta dimostrando maturità e impegno al punto che l’allenatore del Milan Montella lo reputa un titolare inamovibile del suo nuovo Milan, arrivando a preferire Cutrone ad un giocatore più esperto e il cui investimento è costato tanto come André Silva.

Ad esser estremamente soddisfatti di Cutrone non sono solo i tifosi e l’allenatore. Anche un grande ex giocatore rossonero, ora responsabile del settore giovanile del Milan, Filippo Galli ha riempito di elogi il giovane attaccante, dichiarandosi sorpreso per la crescita esponenziale di questo giocatore e augurandosi che il resto dei giovani provenienti dalla cantera rossonera (tra cui Zanellato e Gabbia) possano emulare il compagno e garantire al Milan del futuro degli innesti di prospettiva e qualità proprio come il giovane Patrick Cutrone.

 

Latest Posts

Don't Miss