domenica, Novembre 28, 2021

Latest Posts

Fantacalcio: l’undici “ignorante” in vista della 3/a giornata

Il mercato è chiuso, le bocce sono ferme, la sosta per le nazionali è conclusa e finalmente è tempo di rimettersi al timone della propria squadra del fantacalcio. Ormai il roster è puntellato e adesso è tempo di scelte: chi schierare in campo per la prossima giornata? Quali saranno i giocatori che mi permetteranno di battere l’avversario di turno? Ed ecco che interveniamo noi: troppo semplice consigliare i vari Higuain, Hamsik e Dzeko…noi vogliamo complicarci la vita. Ecco un possibile 11 fatto di “underdog” del fantacalcio, giocatori magari presi con un solo credito per completare il reparto, ma che in questo specifico accoppiamento di match potrebbe essere la pedina decisiva. Ecco qualche dritta su come utilizzare il vostro “pacco bomba”.

Partiamo dalla difesa. L’attacco del Crotone non si è dimostrato così pungente e, pur con una difesa traballante, “l’uomo Cragno” potrebbe essere un portiere da sfruttare al massimo in questo turno. Davanti a lui puntiamo forte sul match tra Benevento e Torino, con i due leader difensivi Lucioni e N’Koulou che dovrebbero garantire una partita da under. A completare il reparto, piccola scommessa: con la partenza di Tomovic e l’arrivo di Laurini, riuscirà Gaspar a difendere il posto da titolare? Molto passa attraverso la partita contro il Verona. Verona che parte come protagonista anche per il centrocampo, con Bessa a guidare la linea mediana grazie al suo dinamismo e le capacità di inserimento. Ai suoi fianchi il belga Praet, che può far bene anche contro la Roma, lo svizzero Freuler, su cui puntiamo forte nel match casalingo della Dea contro il Sassuolo, ed il ceco Jankto, che dovrà trascinare l’Udinese verso i primi punti di questa stagione. Per chiudere, passiamo all’attacco: Thereau dovrebbe esordire in maglia viola al fianco di Simeone, sfruttandone il lavoro sporco ed andando possibilmente in zona bonus; esordio dal primo minuto anche per il voglioso e sempre cattivo in area di rigore Lapadula, mentre Inglese si è più volte dimostrato “ammazza-grandi” e la Juventus formato turnover potrebbe essere la prossima vittima.

Top 11 (3-4-3) Cragno, Lucioni, Gaspar, N’Koulou, Praet, Bessa, Jankto, Freuler, Inglese, Thereau, Lapadula, Inglese

Latest Posts

Don't Miss