SHARE

Non abbiamo fatto in tempo a tirare un sospiro di sollievo per il ritorno della Serie A dopo la pausa per le nazionali, che subito questa 3/a giornata di campionato ci ha travolto fra sorprese e garanzie. Nella partita dell’ora di pranzo l’Inter vince 2-0 una sfida ostica contro la Spal, in bilico per molti minuti e definitivamente chiusa da un siluro di Perisic all’incrocio dei pali. Nelle partite delle 15 è storica la vittoria del Cagliari alla nuova Sardegna Arena, uno stadio tutto sardo inaugurato dal gol di un attaccante tutto sardo: Marco Sau. Fa rumore la risalita della china da parte della Fiorentina di Stefano Pioli, che segna 5 gol a Verona contro l’Hellas senza subirne neanche uno. Tante prime volte tra i marcatori: Simeone, Thereau, Veretout e Gil Dias. Astori, invece, è uno dei pochi volti “vecchi” della nuova squadra viola. Vittoria di misura e primi punti raccolti per l’Udinese sul Genoa, con le due squadre che terminano in 10 uomini e il Var che decide l’espulsione di Bertolacci. Divertente la sfida dell’Atleti azzurri d’Italia fra Atalanta e Sassuolo, vinta dai padroni di casa in rimonta con i gol di Cornelius e Petagna, nonostante il nuovo 3-5-2 varato da Bucchi per i neroverdi avesse convinto per ampi tratti di partita. Fa rumore più d’ogni altra, e non potrebbe essere altrimenti, la rovinosa disfatta del Milan all’Olimpico contro la Lazio, che ha visto i biancocelesti trionfare per 4-1 grazie anche a una tripletta (+ un assist) del solito Ciro Immobile. La partita è iniziata alle 16 a causa del maltempo.

SERIE A, I RISULTATI DELLA 3/a GIORNATA

Inter-Spal 2-0 (27′ Icardi, 87′ Perisic)

Atalanta-Sassuolo 2-1 (28′ Sensi, 35′ Cornelius, 77′ Petagna)

Hellas Verona-Fiorentina 0-5 (2′ Simeone, 10′ Thereau, 24′ Astori, 62′ Veretout, 89′ Gil Dias)

Udinese-Genoa 1-0 (15′ Jankto)

Cagliari-Crotone 1-0 (33′ Sau)

Lazio-Milan 4-1 (38’rig., 42′, 48′ Immobile, 50′ Luis Alberto, 56′ Montolivo)

Benevento-Torino 0-1 (93′ Iago Falqué)

Bologna-Napoli 0-3 (66′ Callejon, 83′ Mertens, 88′ Zielinski)

Classifica 3/a giornata: 9 Juventus, Inter, Napoli; 7 Lazio, Torino; 6 Sampdoria*, Milan; Bologna, Spal; 3 Roma*, Fiorentina, Udinese, Atalanta, Chievo, Cagliari; 1 Genoa, Crotone, Sassuolo, Verona; 0 Benevento.

*= una partita in meno