mercoledì, Dicembre 1, 2021

Latest Posts

Il maltempo mette a rischio la terza giornata di Serie A

Il maltempo sta mettendo a forte rischio la terza giornata di Serie A. Dopo il rinvio di Sampdoria-Roma, che si sarebbe dovuta giocare ieri sera, sono soprattutto tre le partite a rischio: Lazio-Milan, Udinese-Genoa e Bologna-Napoli. La situazione più critica è a Roma, vittima di un lungo e violento temporale. Nella giornata di ieri è stata bonificata l’intera area intorno al Foro Italico, rimuovendo aghi di pino e foglie per evitare l’ostruzione di tombini e scarichi. Ma questo potrebbe non essere sufficiente, vista l’acqua caduta durante la mattinata. Una decisione dovrebbe essere presa intorno alle ore 12. Al momento la situazione sembra invece essere sotto controllo in quel di Udine, ma il peggio è previsto a partire dalle ore 14. Potrebbe quindi essere il direttore di gara a dover prendere una decisione circa lo svolgimento o meno della partita. Clima non ideale anche a Bologna. Bologna-Napoli però si disputerà alle ore 20,45 e non dovrebbero esserci particolari problemi, visto che il picco del maltempo è previsto nel primo pomeriggio. Non sembrano riscontrarsi particolari problemi per le altre partite: Inter-Spal, Atalanta-Sassuolo, Verona-Fiorentina, Cagliari-Crotone e Benevento Torino. La Serie A è comunque costretta a fare i conti con il maltempo, sperando che l’allerta passi il prima possibile.

BOMBA D’ACQUA A LIVORNO, PARTITA ANNULLATA

Problemi anche per la Lega Pro. Una bomba d’acqua ha infatti colpito Livorno, causando, al momento, 5 morti e numerosi dispersi. La partita con la Lucchese, prevista per oggi alle ore 20,45, è stata annullata su richiesta del sindaco della città toscana Filippo Nogarin.

Latest Posts

Don't Miss