SHARE

La partita della Juventus ieri è stata un disastro sia dal punto di vista tecnico che morale. I bianconeri dopo un primo tempo dignitoso sembrano esser rimasti nello spogliatoio per tutta la ripresa e i giocatori di Allegri sono apparsi proprio fuori dal match. Durante la partita Dybala e compagni sono periti sotto i colpi di Messi e Rakitic, marcatori della gara con l’argentino autentica cometa in una squadra di stelle. E’ sceso il nervosismo fra i giocatori della Juve, che col passare del tempo non riuscivano a creare azioni e anzi sembravano sempre più succubi del gioco blaugrana. In tutto ciò sul finale di gara è avvenuto un fatto spiacevole e antisportivo. L’episodio che ha attirato l’attenzione dei media spagnoli è stato un gestaccio di Higuain al momento della sua sostituzione all’87’, cambiato per il giovane Fabrizio Caligara. Mentre l’argentino si avviava in panchina le telecamere hanno ripreso l’attaccante rivolgere per un secondo il dito medio verso i tifosi del Barcellona presenti in tribuna: i supporters catalani non hanno perdonato al Pipita il suo passato nel il Real Madrid e lo hanno pesantemente fischiato sia in campo che durante la sostituzione. Higuain era evidentemente frustrato tanto per il risultato quanto per la prestazione personale, deludente e scialba in una serata in cui un campione del suo calibro avrebbe dovuto fare la differenza. Probabile ma non certo un intervent0o dell’UEFA in merito al gesto dell’attaccante, ripreso dalle telecamere dell’emittente catalano Chiringuito TV e successivamente pubblicato su Twitter. Una serata decisamente no per il mondo bianconero che dovrà anche fare i conti con le possibili conseguenze del dito medio del Pipita, mai stato famoso per il suo aplomb.