domenica, Dicembre 5, 2021

Latest Posts

Lazio, la Curva Nord e l’opuscolo dell’abbigliamento da tifo

I tifosi della Lazio non possono che essere contenti della partenza stagionale degli uomini di Simone Inzaghi. C’è però qualche lamentela in Curva Nord per un motivo molto singolare, che non riguarda certo le prestazioni del team romano: il gruppo degli Irriducibili, tifoseria organizzata della squadra, ha infatti notato come la situazione a livello di abbigliamento si stia facendo sempre più difficile nell’ambito della curva. Per questo, tra i tifosi biancocelesti sta circolando una sorta di guida molto particolare, per aiutare tutti a vestirsi in maniera ponderata secondo le usanze e le necessità del tifo laziale.

Ecco qual è dev’essere l’abbigliamento del tifoso della Lazio in Curva Nord

Secondo quanto spiegato dagli Irriducibili, il vero tifoso laziale deve avere un abbigliamento ben chiaro e riconoscibile. Ad esempio, può utilizzare solo un berretto di cachemire o del gruppo e così vale anche per la sciarpa, che però dev’essere merchandising ufficiale. Come scarpe sono tollerate New Balance e Clarks, al massimo le Adidas. Gli occhiali invece possono essere Ray-ban o Persol, mentre per quanto riguarda i giubotti sono preferibili quelli in stile militare o bomber. Queste distinzioni, viene spiegato nel retro del foglietto, sono state fatte per via della preoccupazione dovuta alla crescente presenza di “personaggi figli dei tempi e di un declino sempre più visibile della nostra società“.
Ovviamente però non tutto è andato come previsto: alcuni di questi fogli sono stati fotografati e sono finiti, tramite strumenti social, anche ai tifosi della Roma. Inutile dire che gli sfottò sono risultati preponderanti e che la faida tra romanisti e laziali si è arricchita di un nuovo capitolo. Vedremo effettivamente uno stile diverso in Curva Nord?

Latest Posts

Don't Miss