domenica, Novembre 28, 2021

Latest Posts

Bundesliga, Top & Flop della quarta giornata: Vola il Dortmund, crolla il Werder Brema

La quarta giornata di Bundesliga si è conclusa ieri sera e a suo modo è stata una giornata molto emozionante per il calcio tedesco. Nel corso di questo turno infatti, è già stato stabilito un record stagionale: quello appena trascorso è stato il weekend in cui sono stati segnati più gol dall’inizio della stagione (ben 28!). Tra le squadre che hanno segnato di più ci sono il Bayern Monaco di Ancelotti che si è rifatto dopo la brutta partita del turno precedente e il Borussia Dortmund, capace di infliggere 5 gol al Colonia. Anche il Bayer Leverkusen ha stravinto 4-0 contro il Friburgo.

Top e Flop della quarta giornata di Bundesliga

TOP- Tra i top di giornata non può mancare il Bayern Monaco questa volta. La squadra di Ancelotti si è pienamente rifatta dopo la figuraccia contro l’Hoffenheim e ha strapazzato il Mainz con un sonoro 4-0. Tra tutti i giocatori, quello più in giornata è stato Robert Lewandowski che è stato eletto “Man of the matchday“. Il polacco ha impreziosito la sua centesima presenza in Bundesliga segnando due gol contro il Mainz, aggiornando il suo record a 82 gol con la maglia del Bayern. Macchina da gol.

Il primo gol di Lewandowski

Al secondo posto tra i top di giornata un giocatore dell’altra squadra che ha segnato tanto nella scorsa partita e che tanto bene sta facendo in campionato: il Borussia Dortmund. Oggi si accomoda tra i top Maximilian Phillipp, attaccante di 23 anni. L’ex Friburgo ha segnato una doppietta e ha fatto cominciare la festa giallonera già al secondo minuto. Il Dortmund ha poi dilagato vincendo 5-0 contro il Colonia.

Il gol di Maximilian Philipp dopo appena due minuti dal fischio di inizio.

Al terzo posto della classifica top di giornata troviamo l’attaccante tedesco del Bayer Leverkusen Kevin Volland che ieri ha trascinato la sua squadra alla vittoria contro il Friburgo nella partita che si è conclusa 4-0 per le aspirine.  Volland ha segnato una doppietta e ha confermato di gradire molto il Friburgo come avversario: con i gol di ieri ha segnato 7 reti in 8 partite contro il Friburgo.

Il primo dei due gol di Volland. Una sassata che sfonda la porta avversaria.

FLOP- Al primo posto tra i flop di giornata troviamo l’ormai ex allenatore del Wolfsburg Andries Jonker. Il manager tedesco è stato allontanato dalla panchina dopo la sconfitta di misura per 1-0 contro lo Stoccarda. I lupi, così come sono chiamati quelli del Wolfsburg, non hanno avuto un inizio di campionato semplice e hanno raccolto solo 4 punti nelle prime 4 giornate. Rendimento che ha indotto il presidente Hans Dieter Pötsch ad un cambio di allenatore in corsa per evitare guai peggiori alla sua squadra.

L’ex allenatore del Wolfsburg Jonker.
Foto da twitter: @VfLWolfsburg_EN

Al secondo posto tra i flop di giornata c’è il Werder Brema. La squadra di Alexander Nouri sta attraversando un momento complicatissimo e la situazione di classifica è abbastanza esplicativa: su 4 match giocati, il Werder Brema ha raccolto un solo punto ed è in piena zona retrocessione. Il trend negativo si è ripetuto anche ieri, con la sconfitta per 2-1 nella gara casalinga contro lo Schalke 04. Oltre alla crisi di gioco, il Werder deve anche fare i conti con la sfortuna: contro lo Schalke 04 si è infortunato uno dei giocatori migliori della rosa Max Kruse, sostituito da Belfodil. Tempi duri per il Werder, che non riesce a uscire dalla crisi di risultati e allontanarsi dalla zona retrocessione.

Max Kruse dolorante.
Foto da twitter: @SvWerderBremen_EN

Al terzo posto dei flop di giornata continua il momento negativo del Colonia, battuto 5-0 dal Dortmund. La squadra di Peter Stöger è ultima in classifica con 0 punti realizzati nelle prime 4 giornate. Nel corso della scorsa partita contro il Dortmund, il team manager ha avuto modo di lamentarsi con arbitro e VAR in occasione di una delle reti avversarie a suo giudizio viziate da una posizione di fuorigioco non segnalata. A parte le opinioni contrastanti sulla VAR il gioco del Colonia stenta a decollare e per ora i risultati si vedono: la squadra è in confusione e rischia seriamente la retrocessione se le cose non cambieranno.

 

 

I risultati della quarta giornata di Bundesliga

Hannover 0-2 Amburgo (50′ Harnik, 82′ Bebou)

Werder Brema 1-2 Shalke 04 (20′ Sane, 22 Sanè, 83′ Goretzka)

Stoccarda 1-0 Wolfsburg (42′ Akolo)

Eintracht 1-2 Ausburg (20′ Max, 77′ Caiuby, 79′ Jovic)

Bayern Monaco 4-0 Mainz (11′ Muller, 23′ Robben, 50′, 77′ Lewandowski)

Lipsia 2-2 Borussia Mönchengladbach (17′ Timo Werner, 21′ Hazard, 31′ Augustin, 61′ Stindl)

Hoffenheim 1-1 Hertha Berlino (6′ Wagner, 55′ Hesswein)

Bayer Leverkusen 4-0 Friburgo (21′, 34′ Volland, 29′ Aranguiz, 86′ Brandt)

Borussia Dortmund 5-0 Colonia (2′, 69′ Maximillian Phillipp, 45′ Sokratis, 60′, 69′ Aubameyang)

CLASSIFICA

Borussia Dortmund  10

Hannover 10

Bayern Monaco 9

Shalke 04 9

Hoffenheim 8

Lipsia 7

Ausburg 7

Amburgo 6

Stoccarda 6

Borussia Mönchengladbach 5

Hertha Berlino 5

Bayer Leverkusen 4

Eintracht Francoforte 4

Wolfsburg 4

Mainz 3

Friburgo 2

Werder Brema 1

Colonia 0

 

Latest Posts

Don't Miss