mercoledì, Dicembre 1, 2021

Latest Posts

Premier League, top e flop: Barry e il City da record, disastro Crystal Palace

La Premier League è arrivata alla conclusione della quinta giornata di campionato ma già si cominciano a delineare le prime situazioni, sia in vetta che in coda. Per adesso a comandare è la città di Manchester: sia City che United sono infatti prime in classifica, con statistiche praticamente identiche: 13 punti, frutto di 4 vittorie e un pari, 16 gol fatti e soltanto 2 subiti. Alle spalle il Chelsea di Antonio Conte, che perde una ghiotta occasione pareggiando in casa contro la bestia nera Arsenal, così come il Newcastle di Rafa Benitez che, dopo le prime difficoltà, sembra aver trovato finalmente la quadratura del cerchio. Sorprende vedere squadre come Liverpool e Arsenal a metà classifica, così come fa davvero impressione vedere l’Everton relegato in zona retrocessione a soli 4 punti dopo la grande campagna acquisti di quest’anno. Andiamo comunque a vedere insieme il meglio e il peggio di questo turno di Premier League

I top e i flop della 5/a giornata di Premier League

TOP
Sicuramente positiva la prestazione del Manchester City, che così come il Napoli in Italia rifila un 6-0 agli avversari di turno. Nello specifico, a cadere sotto i colpi della squadra di Guardiola è il Watford, peraltro davanti al pubblico amico. In particolare da sottolineare la prestazione sublime del Kun Aguero: come Mertens anche lui devasta gli avversari con una tripletta. Messaggi a distanza tra le due rivali di Champions League, entrambe capolista in coabitazione del rispettivo campionato.

Aguero
Aguero esulta – FOTO: account ufficiale Twitter Manchester City

Benissimo anche il Manchester United, che ha rifilato un pesante 4-0 all’Everton. Nonostante la situazione sia un po’ borderline, sentiamo di dover inserire tra le note positive il ritorno di Wayne Rooney a Old Trafford. Per la prima volta dopo tantissimi anni, però, stavolta il ragazzo è stato un avversario. Il pubblico dei Red Devils però non l’ha dimenticato e, dopo la sostituzione, persino Mourinho è andato a stringergli la mano.

Rooney Mourinho
La stretta di mano tra Rooney e Mourinho – FOTO: Il Calcio Inglese

Il terzo top è sicuramente meno impattante e più sorprendente, ma va reso omaggio al record raggiunto da Gareth Barry: il centrocampista inglese, quest’anno in forza al WBA, ha raggiunto infatti le 632 presenze in carriera in Premier League, eguagliando un record appartenente ad un titano del calcio britannico come Ryan Giggs. Un record che, evidentemente, è destinato ad essere superato già dalla prossima partita.

Barry
Barry in campo – FOTO: Il Calcio Inglese

FLOP
Impossibile non inserire tra i flop di questa giornata il difensore brasiliano David Luiz: il centrale del Chelsea si fa buttare fuori dopo due interventi molto duri, lasciando i suoi in 10 proprio nel momento di maggiore pressione per quanto concerne l’attività offensiva nel secondo tempo. Difficile che Conte possa averla presa bene…

David Luiz
David Luiz nel riscaldamento – FOTO: account ufficiale Twitter Premier League

Inseriamo nella stessa posizione due intere squadre: Watford ed Everton hanno fatto davvero una bruttissima figura in questa giornata. In particolare la squadra di Koeman sta vivendo un momento davvero drammatico e l’entusiasmo iniziale ha lasciato spazio ad alcuni dubbi anche sulla guida tecnica. Il riscatto dev’essere dietro l’angolo altrimenti i guai potrebbero diventare seri.

Rooney De Gea
Rooney fermato da De Gea – FOTO: account ufficiale Twitter Premier League

Infine bisogna citare il Crystal Palace, squadra che quest’anno rischia di scrivere diversi record negativi: dopo 5 giornate ancora nessun punto e nessuna rete segnata, non era mai capitato in Premier League. Hodgson ha ereditato un giocattolo distrutto dalle mani di De Boer: saprà essere in grado di ripararlo?

Palace Southampton
Il risultato della gara – FOTO: account ufficiale Twitter Crystal Palace

Risultati e marcatori della 5/a giornata di Premier League

Bournemouth-Brighton 2-1 (55′ Marsh [BR], 67′ Surman, 73′ Defoe [BO])
Crystal Palace-Southampton 0-1 (6′ Davis)
West Bromwich Albion-West Ham 0-0
Watford-Manchester City 0-6 (27′, 31′ e 81′ Aguero, 38′ Gabriel Jesus, 63′ Otamendi, 89′ rig. Sterling)
Newcastle-Stoke City 2-1 (19′ Atsu [N], 57′ Shaqiri [S], 68′ Lascelles [N])
Liverpool-Burnley 1-1 (27′ Arfield [B], 30′ Salah [L])
Huddersfield-Leicester 1-1 (46′ Depoitre [H], 50′ rig. Vardy [L])
Tottenham-Swansea 0-0
Chelsea-Arsenal 0-0
Manchester United-Everton 4-0 (4′ Valencia, 83′ Mkhitaryan, 89′ Lukaku, 92′ rig. Martial)

Classifica
1) Manchester City 13 punti
2) Manchester United 13
3) Chelsea 10
4) Newcastle 9
5) Tottenham 8
6) Huddersfield 8
7) Burnley 8
8) Liverpool 8
9) Southampton 8
10) WBA 8
11) Watford 8
12) Arsenal 7
13) Stoke City 5
14) Swansea 5
15) Leicester 4
16) Brighton 4
17) West Ham 4
18) Everton 4
19) Bournemouth 3
20) Crystal Palace 0

Latest Posts

Don't Miss