martedì, Dicembre 7, 2021

Latest Posts

Wanda Metropolitano, un giovane stadio già pronto per il futuro

È passata appena una settimana dalla sua inaugurazione, ma il Wanda Metropolitano, la nuova casa dell’Atletico Madrid fa già parlare di sé tutta l’Europa calcistica. Dopo sei anni di lavori incessanti lo scorso 17 settembre è stato ufficialmente inaugurato il nuovo impianto a tinte biancorosse. I lavori sono costati 300 milioni di euro e hanno coinvolto un vecchio impianto già presente in precedenza, che è stato totalmente rivisto e modernizzato. Il nome dello stadio, come detto è Wanda Metropolitano dal nome del Wanda Group, gruppo cinese proprietario del 20% delle quote societarie del club di Madrid. Questo stadio è stato costruito secondo le norme più recenti ed è un vero e proprio gioiello di ingegneria, oltre che essere tecnologicamente avanzato e in linea con altri stadi di livello in Europa come per esempio l’Allianz Arena di Monaco o l’Italiano Juventus Stadium. La capienza effettiva è di 67.703 posti, che lo rende uno dei più capienti d’Europa. Proprio in virtù di tutte queste qualità, è stato candidato dallo stesso Atletico Madrid come stadio per ospitare la finale di Champions League 2019. L’impianto è stato valutato assieme al “rivale” Olyimpic Stadium di Baku, ma stando a quanto comunicato dal UEFA il vincitore di questa gara tra colossi sarebbe proprio il Wanda Metropolitano che nonostante la brevissima esistenza, si è già portato avanti con gli appuntamenti importanti in agenda. La giornata storica per il Wanda Metropolitano e tutti i tifosi dell’Atletico è stata sicuramente la prima gara nel nuovo impianto dopo anni di partite giocate nel mitico Vicente Calderòn. Con la partita di sabato contro il Malaga vinta per 1-0 con il primo, storico gol nel nuovo impianto realizzato da Antoine Griezmann, l’Atletico si prepara a vivere una nuova epoca della sua storia in uno stadio totalmente nuovo e per cui tutta Europa ha fatto i complimenti alla squadra di Madrid. Con la speranza che magari sia proprio l’Atletico a inaugurare il Wanda Metropolitano anche per la finale di Champions 2019, non ci resta che ammirare partita dopo partita un impianto che fa sgranare gli occhi.

Latest Posts

Don't Miss