domenica, Dicembre 5, 2021

Latest Posts

Inter, la legge dell’ultimo quarto d’ora colpisce ancora

L’unica squadra che in questo inizio di stagione sembra essere in grado di tenere il passo di Napoli e Juventus è l’Inter: i nerazzurri guidati da Luciano Spalletti anche in questo pomeriggio sono riusciti a conquistare i tre punti grazie a un colpo di testa di Danilo D’Ambrosio che ha consentito alla squadra di battere il Genoa a San Siro. Si tratta della quinta vittoria in sei gare per l’Inter ma ciò che balza all’occhio è che quasi tutti i punti conquistati dai nerazzurri trovano terreno fertile negli ultimi minuti di gara.

Inter da zona Cesarini: ecco la statistica che lancia Spalletti

Come spiegato infatti dalle statistiche fornite da Opta Paolo, la pagina italiana dei dati Opta, l’Inter è la squadra del campionato italiano che ha segnato più reti negli ultimi 15′ di partita. Nello specifico l’Inter ha siglato ben 8 dei suoi 12 gol attuali tutti dopo il 75′. Quello di D’Ambrosio è soltanto l’ultimo esempio: i più recenti sono quelli di Icardi a Bologna e di Skriniar e Perisic a Crotone. Lo stesso Perisic, peraltro, aveva già colpito la Spal sempre nel recupero della partita vinta a Milano contro la neopromossa. Anche contro la Roma Icardi e Vecino avevano colpito al 77′ e all’87’, mentre lo stesso Perisic aveva segnato nei minuti finali anche contro la Fiorentina durante la prima giornata di campionato. Un record che a lungo andare potrebbe effettivamente portare lontano la squadra di Spalletti, che sta dimostrando una grinta importante oltre che evidentemente una buona condizione fisica che consente di arrivare più lucidi all’impatto con i minuti finali di gioco.

Latest Posts

Don't Miss