SHARE
Ronaldinho
Ronaldinho - FOTO: sito ufficiale Ronaldinho

Ogni ora di ogni giorno, ogni appassionato medio di calcio e sport subisce un costante bombardamento di informazioni e news che provano in ogni modo ad attirare la sua attenzione su social e siti web. Alcuni ci riescono, altri meno, ma la domanda più interessante è: come? C’è chi ci prova con contenuti di qualità, chi con titolo accattivanti, altri con corpi di belle donne, altri ancora con curiosità e pettegolezzi. Ciò che l’utente medio vuole leggere è difficilmente prevedibile e può variare lungo tutto il range appena esposto, ma talvolta c’è chi davvero vuole osare oltre qualsiasi tipo di tolleranza possibile. Vogliamo quindi provare a raccogliere una Top 5 delle notizie più inutili che sono girate negli ultimi giorni sui maggiori siti di informazione sportiva, provando ad immaginare cosa sia passato per la testa dell’autore e se, effettivamente, sia riuscito nel suo intento. Quante volte dopo aver letto un titolo “sui generis” hai esclamato nella tua mente un grandissimo “MAH”! Bene, preparati a ripetere più MAH di quanti tu ne abbia mai detti in vita tua.

Moto- Aida Yespica e Cecilia Rodriguez: la doccia diventa bollente!

Cosa c’entrano le due belle partecipanti al GF vip con la rubrica sui motori? Difficile da capire…da sempre donne e motori sono andati a braccetto, ma qui forse si vuole forzare troppo l’accostamento. Di sicuro qualche “impennata” c’è stata…probabilmente di visite sul sito dell’audace autore.

Fissa il gufo senza ridere: scommettiamo che non ce la fai?

A meno che non si stia parlando del tuo amico che porta male al fantacalcio, dell’animale domestico di Zlatan Ibrahimovic o di un nuovo partner per i video di Petagna e il Papu Gomez…no, non riusciamo a trovare un senso a questa cosa.

Ronaldinho a Lecce: c’è di mezzo il vino.

Beh, questo potrebbe invece avere molto più senso. Il prode Caturano ha bisogno di un partner d’attacco capace di sfornare più assist e al brasiliano il metodo di pagamento suggerito dalla dirigenza potrebbe anche andare bene. A quando le firme?

Gelo tra Icardi e Costa

Questa news è stata riportata un po’ ovunque: i due allo scambio dei gagliardetti sembrano ignorarsi. Ecco dunque la ricostruzione: nel 2014 quando Icardi segnò contro la Samp esultando sotto la curva degli ex tifosi, Costa si alzò dalla panchina sgridandolo. Come se non bastasse a quanto pare sembrerebbe esserci odio profondo tra Jorginho e Mertens, poiché l’italo-brasiliano nel 2010, quando giocava alla Sanbonifacese, aveva calciato un rigore senza lasciarlo al compagno. Si narra inoltre che tra Chiellini e Barzagli non corra buon sangue poiché il bisnonno dell’ex Palermo era stato fotografato dal trisavolo di Giorgio mentre scriveva sul muro “Pisa m***a”.

La classifica senza VAR.

Prendi uno sport, togli una cosa a caso che lo regoli, crea una nuova classifica. I prossimi numeri:

  • la classifica senza arbitro
  • la classifica senza portieri
  • la classifica senza pallone
  • la classifica senza Massimo Mauro