SHARE
Higuain
HIguain esulta - FOTO: Juventus FC

Gonzalo Higuain ieri si è ripreso la Juventus e la Serie A dopo le tante critiche di queste settimane. L’argentino, che era già tornato al gol nella gara contro la Spal del turno infrasettimanale, ha giocato una grande partita contro il Milan a San Siro, segnando i due gol decisivi per la vittoria della sua compagine. Due reti molti importanti a livello statistico perché hanno rappresentato, rispettivamente, la segnatura numero 100 e 101 della carriera italiana di Higuain. Nello specifico, El Pipita ha siglato 71 reti con la maglia del Napoli e 30 con quella dei bianconeri. Higuain ha però conquistato un altro record ieri, che lo accomuna a un giocatore da sempre rispettato e venerato come Zlatan Ibrahimovic.

Higuain come Ibra: ecco il record che condividono

L’argentino e lo svedese sono infatti gli unici due calciatori che negli ultimi 20 anni sono riusciti a segnare più di 100 reti in almeno 2 dei 5 campionati Top d’Europa, come svelato da Opta Paolo. Come detto, Higuain ha diviso i suoi gol in Serie A tra Napoli e Juventus mentre in Liga ha segnato 107 reti con la sola maglia del Real Madrid. Per quanto riguarda Ibrahimovic, uno dei due campionati coinvolti è ancora la Serie A: con le maglie di Juventus, Inter e Milan il calciatore vanta un totale di 122 reti italiane, con maggioranza spettante al club nerazzurro (57). Lo svedese ha però fatto lo stesso anche in Francia, con la sola maglia del PSG: ben 113 gol dal 2012 al 2016 per l’attuale attaccante del Manchester United. Due grandissimi bomber dal gol facile, dunque, accomunati dalla fame di segnature ma forse anche dal non aver vinto tantissimo rispetto alla loro potenza individuale. Qualcosa a cui si può ovviamente rimediare, in attesa che un terzo incomodo cerchi di dar fastidio al dinamico duo.