mercoledì, Dicembre 1, 2021

Latest Posts

Napoli, no di Verdi e Castillejo. Sarri avrà l’attaccante richiesto?

“Onorato dall’offerta del Napoli, ma voglio continuare al Bologna”. È con queste parole, rilasciate ai microfoni di Sky che Simone Verdi, dopo giorni di ripensamenti e di tentennamenti, ha declinato l’offerta degli azzurri, scegliendo così di rimanere alla corte di Roberto Donadoni. I partenopei erano arrivati a offrire 20 milioni al club emiliano, con cui vi era un accordo di massima. Il no del giocatore ha però bloccato la trattativa, che si è dunque arenata. L’attaccante lombardo vuole continuare a dimostrare il suo valore con la squadra rossoblu. Difficile ora stabilire se l’affare potrà concludersi a giugno. Mai come in questo caso, del futuro non v’è certezza. Proprio nel giorno del no di Verdi, in casa Napoli vanno registrate anche le parole di Samu Castillejo, esterno offensivo classe 1995 del Villarreal, ai microfoni di ‘Bernabeu Digital’: “In estate il Napoli mi ha cercato. Ci sono stati colloqui col mio agente per farmi una proposta che, alla fine, non si è potuta realizzare. Era un’ottima possibilità perché il Napoli è un grande club, ma sono felice al Villarreal, dove posso continuare a crescere. Oggi come oggi qui sono felice, ma nel calcio non sai mai dove andrai a finire”. Insomma, un’altra trattativa sfumata e non andata in porto proprio sul più bello.

NAPOLI, L’ATTACCANTE DIVENTA UN REBUS

E ora l’attaccante in casa partenopea diventa un autentico rebus. Il nome più caldo sembra essere quello di Gerard Deulofeu, cercato però anche dall’Inter. Lo spagnolo del Barcellona, che nella passata stagione ha vestito la maglia del Milan, rappresenterebbe l’alternativa offensiva di livello cercata e voluta da Maurizio Sarri. La sua clausola rescissoria è di 20 milioni, ma il Barcellona è disposto a cederlo anche 10-15 milioni, ma secondo fonti spagnole il Napoli punta ad un prestito con diritto di riscatto. Intanto per convincerlo sono scesi in campo anche i tifosi, invadendo di messaggi il suo profilo Instagram. Chissà se questo basterà per il buon esito di una trattativa che potrebbe rendere caldi questi giorni di calciomercato. Tra i profili si valuta anche quello di Lucas Moura che intriga il club, ma anche lui è anarchico sul piano tattico come Deulofeu e non rientra nelle caratteristiche cercate da Maurizio Sarri per il suo impianto di gioco. Più defilati i nomi di Matteo Politano del Sassuolo e di Amato Ciciretti del Benevento, quest’ultimo pronto a lasciare il Benevento. Solo una suggestione che non trova alcun fondamento la voce che vuole gli azzurri interessati a Daniel Sturridge del Liverpool.

Latest Posts

Don't Miss