domenica, Dicembre 5, 2021

Latest Posts

Jefferson Louis, il calciatore con più trasferimenti nella storia

A molti il nome di Jefferson Louis potrebbe dire poco e nulla. Questo calciatore, originario di Londra, naturalizzato dominicano e che di ruolo fa l’attaccante, non è mai balzato agli onori della cronaca per qualche prestazione scintillante o per gol clamorosamente belli. Jefferson Louis può però vantare un record assolutamente incredibile: è – con ogni probabilità – il calciatore con più trasferimenti (e quindi squadre cambiate) nella storia di questo sport. Il ragazzo ha infatti battuto negli ultimi anni il record di Lutz Pfannenstiel, ex portiere tedesco che ha giocato con ben 25 squadre differenti, e sicuramente ha fatto meglio di tanti italiani “maestri” nella disciplina come Nicola Amoruso o Marco Borriello.

Jefferson Louis, il calciatore “nomade”

Jefferson Louis ha incredibilmente cambiato ben 38 squadre, diventando dunque protagonista di più di 40 trasferimenti nel corso di una carriera ventennale svolta praticamente nella sua interessa nelle serie minori inglesi. Alcune delle squadre per cui l’attaccante ha giocato sono le due di Oxford (United e City), il Lincoln, lo Yeading, il Weymouth, l’Hendon e il Margate. Jefferson Louis è stato protagonista soprattutto di prestiti, a volte anche durante la stessa stagione di un trasferimento precedente. L’ultimo approdo lo vede vestire la maglia del Chesham United, club con il quale ha già messo in atto 6 presenze e 3 reti. E che, probabilmente, potrebbe non essere davvero l’ultimo della carriera di questo incredibile giocatore, destinato a essere ricordato non al pari di un fuoriclasse ma come un vero e proprio giramondo del pallone nonché, evidentemente, un estremo conoscitore della geografia e delle squadre britanniche.

Latest Posts

Don't Miss