SHARE
Blerim Dzemaili @Twitter BolognaFC
Blerim Dzemail

Il Bologna oggi ha perso a Napoli per 3-1 in una partita fitta di polemiche per un paio di episodi abbastanza dubbi. Tra gli ospiti sicuramente uno dei calciatori più positivi è stato lo svizzero Blerim Dzemaili: il centrocampista, tornato in Italia dopo una breve avventura in MLS, ha giocato una grande gara e ha regalato a Palacio l’assist del momentaneo 0-1 rossoblu. Alla sua seconda partita in campionato Dzemaili ha dimostrato assolutamente di non essere un giocatore finito, anzi, di poter invece diventare un’arma in più per quanto riguarda il mercato di gennaio dei fantallenatori italiani.

Dzemaili, ritorno con bonus

Come detto, lo svizzero oggi ha servito l’argentino ex Inter Rodrigo Palacio per il parziale vantaggio bolognese al San Paolo. Ma già nella scorsa partita, contro il Benevento, alla prima presenza Dzemaili era tornato in gol, chiudendo la gara casalinga contro i campani con la rete del 3-0. Ebbene, lo svizzero ha già collezionato ben 4 punti di bonus in appena 2 gare: una performance complessiva che lo pone, senza dubbio, come obiettivo prelibato per il mercato del Fantacalcio. Da sempre Dzemaili può vantare una predisposizione al gol: basti pensare al fatto che in in 421 partite in carriera lo svizzero abbia segnato 56 gol. Le statistiche diventano ancora più gustose se si guarda solo al Bologna: in 35 partite totali con la squadra di Donadoni, Dzemaili ha battuto i portieri avversari per 10 volte. Un ricordo in grande stile dunque per l’ex giocatore di Torino, Parma e Napoli: che qualcuno possa riuscire nell’impresa di vincere il Fantacalcio anche grazie a lui?