Icardi al Real Madrid? Secondo Sampaoli si farà

Icardi al Real Madrid? Secondo Sampaoli si farà

Ieri sera un paio di post social di Mauro Icardi hanno letteralmente fatto impazzire i tifosi interisti: sia su Instagram che su Twitter il ragazzo ha postato degli status molto criptici e le voci di mercato si sono susseguite all’impazzata, tanto che l’Inter e alcuni giornalisti vicini al club sono stati costretti a “smentire” ogni trattativa. In particolare, dall’Argentina è rimbalzata – e continua a rimbalzare – la voce che vorrebbe il forte attaccante dell’Inter prossimo all’approdo a Madrid, sponda blancos. E oggi, ad alimentare le paranoie dei tifosi interisti, ci ha pensato anche li C.T. della Nazionale argentina Jorge Sampaoli.

Sampaoli rivela quello che secondo lui sarà il futuro di Icardi

L’ex allenatore di Cile e Siviglia ha rilasciato un’intervista al quotidiano spagnolo AS, nella quale per l’appunto parla anche di Icardi. “Per me è un bel problema avere bravi attaccanti a disposizione e tutti con un ottimo momento di forma. Ho parlato con Icardi e gli detto quello che ho detto a tutti, che non si rilassi che se sta bene sarà convocato”. Tutto normale, poi però Sampaoli aggiunge brevemente: “Inoltre, ora è anche vicino al Real Madrid“. C’è da dire che, come specificato dalle fonti vicine ai nerazzurri, la trattativa con il Real praticamente non esiste e la clausola rescissoria del calciatore non può essere pagata a gennaio. Lo stesso capitano dell’Inter ha postato un messaggio più rassicurante su Instagram, riferendosi alla possibilità di segnare il 100° gol in Serie A. Ad ogni modo, i problemi di Icardi potrebbero essere “solo” di stampo personale: c’è chi dice che abbia litigato con la moglie, chi afferma che stesse salutando uno tra Nagatomo e Brozovic (con il giapponese vicinissimo al Galatasaray). Una cosa è certa: nonostante le parole di Sampaoli, difficilmente Icardi si muoverà adesso per andare via dall’Inter.