Home Calciomercato Younes, è giallo: approdo al Napoli rinviato a giugno?

Younes, è giallo: approdo al Napoli rinviato a giugno?

Tedesco di origini libanesi, Younes con la maglia dei Lancieri ha segnato 12 gol in 65 presenze. FONTE: Corriere dello Sport

Sembrava davvero fatta, viste le visite mediche e la visita al centro sportivo. Amin Younes era oramai pronto a diventare un nuovo giocatore del Napoli. Il calciatore tedesco, ma di origini libanesi, di proprietà dell’Ajax era quel tassello perfetto che mancava allo scacchiere tattico di Maurizio Sarri. Il tutto era stato persino confermato dalla sua presenza alla stadio San Paolo il giorno della sfida vinta con il Bologna di appena due giorni fa. Ma oggi arriva la svolta negativa che non ti aspetti. Il club di Amsterdam avrebbe alzato le richieste economiche per liberare il calciatore a gennaio e la trattativa si sarebbe dunque arenata. La motivazione, secondo quanto riportato da ‘Gianlucadimarzio.com’, sembrerebbe essere un mancato accordo sui termini di pagamento.

YOUNES, TUTTO RIMANDATO A GIUGNO?

Younes quindi, pur avendo già effettuato le visite col Napoli, non dovrebbe arrivare in questa sessione di calciomercato. Tutto rinviato al mese di giugno. Alle maggiori richieste dell’Ajax, si andrebbe  ad aggiungere, secondo quanto riportato da ‘Il Corriere dello Sport’, anche il fatto il tedesco sarebbe dovuto rientrare in Germania per motivi personali, complicando ulteriormente le cose. Insomma, il tergiversare degli olandese e i problemi del calciatore hanno portato a uno slittamento oramai inatteso della trattativa, che andrà in porto, a meno di altri clamorosi ripensamenti, soltanto quest’estate. Sarri non avrà il tanto atteso e desiderato tassello mancante. Il Napoli si ritufferà sul mercato alla ricerca di un’occasione last minute? Difficile dirlo. Le ultime 24 ore potrebbero essere ancor ricche di nuove e imprevedibili sorprese.