lunedì, Gennaio 24, 2022

Latest Posts

Sarri rivoluziona il Napoli: sei cambi contro il Lipsia

Il Napoli continua a volare in campionato, ma giovedì sera gli azzurri torneranno in campo in Europa League contro il Lipsia. Maurizio Sarri dovrà a fare a meno, oltre degli infortunati Chiriches e Ghoulam, anche degli squalificati Mertens e Machach. Le quotazioni di una possibile convocazione di Arek Milik, fuori da quattro mesi per l’infortunio al ginocchio, salgono sempre di più. L’allenatore toscano cambierà 6/11 rispetto all’ultima gara di Serie A contro la Lazio: in porta ci sarà il solito Pepe Reina. In difesa, invece, spazio a Maggio e Albiol con Koulibaly e Hysaj spostato a sinistra: in cabina di regia tornerà Diawara con Rog e Zielinski ai suoi lati. Il tridente offensivo sarà composto da Ounas, Insigne e Callejon schierato da prima punta. L’obiettivo dei partenopei è certamente quello di arrivare fino in fondo in campionato, ma il club di De Laurentiis non intende sfigurare in campo europeo per mettere in mostra le proprie qualità contro la compagine tedesca. 

Napoli-Lipsia, le probabili formazioni

Al termine del poker rifilato alla Lazio lo stesso allenatore del Napoli ha svelato che cambierà qualcosa per la gara di Europa League ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Per quanto riguarda il match di Europa League, bisogna fare attente valutazioni. Vediamo, dobbiamo capire e verificare come usciamo da questa partita di stasera. In questo momento non siamo tantissimi visto che sono squalificati anche Machach e Mertens, due problemi in più. Cambieremo qualcosa ma non tanto quanto avremmo voluto”. Ecco le probabili formazioni di Napoli-Lipsia:

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Rog, Diawara, Zielinski; Ounas, Callejon, Insigne.

Lipsia (4-4-2): Gulacsi; Laimer, Orban, Upamecano, Klostermann; Kampl, Keita, Ilsanker, Bruma; Poulsen, Werner

Latest Posts

Don't Miss