martedì, Gennaio 25, 2022

Latest Posts

Lazio-Verona, le formazioni ufficiali: Luis Alberto-Immobile tandem d’attacco

La Lazio vuole tornare a vincere. Dopo i 4 k.o. consecutivi tra campionato ed Europa League la compagine biancoceleste scenderà in campo questa sera contro l’Hellas Verona nel posticipo serale di lunedì 19 febbraio che chiuderà così la 25/a giornata di Serie A. Durante la conferenza della vigilia Simone Inzaghi ha caricato l’ambiente romano: “Abbiamo capito che dobbiamo dare il 120% sempre, in tutte le partite. A volte forse pensavamo di vincere anche dando qualcosa in meno. Però siamo gli unici ad aver già conquistato un titolo. Gli avversari ora quando giocano contro di noi hanno più stimoli. Domani però faremo una grande partita. Sono molto fiducioso, a Bucarest ho visto la squadra fare tutto quello che avevo chiesto. A volte, senza i risultati, può mancare la tranquillità, a noi questa non manca. È normale attraversare un momento negativo, forse meglio averlo passato ora che tra due mesi. Siamo ancora in corsa per tutti gli obiettivi, domani dobbiamo tornare a vincere”. Così come Lulic che, a pochi minuti dal match dell’Olimpico, ha dichiarato a Premium Sport: “Ogni partita è quella della svolta. Non vinciamo da 4 partite, ma la squadra gioca bene, ci mancano solo i risultati. Oggi abbiamo l’occasione di tornare dove ci spetta in classifica”. 

Lazio-Verona, le formazioni ufficiali

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, de Vrij, Radu; Marusic, Milinkovic, Parolo, Lulic, Lukaku; Luis Alberto, Immobile. All. S.Inzaghi. Verona (4-3-3): Nicolas; Boldor, Caracciolo, Vukovic Fares; Romulo, Valoti, Buchel; Verde, Kean, Matos. All. Pecchia. Tv – Il match dell’Olimpico sarà visibile sui canali Sky (Calcio 1 e SuperCalcio) e Premium Sport. Statistiche – La Lazio ha perso le ultime tre partite di Serie A: non arriva a quattro sconfitte di fila nel massimo campionato da maggio 2009. In Serie A i biancocelesti non perdono in casa contro il Verona dal 1984.

Lazio-Verona, Pecchia sfida Inzaghi

Il Verona, invece, naviga in cattive acque in penultima posizione a +6 dal Benevento ultimo in classifica. L’allenatore dei gialloblu, Fabio Pecchia, non si dà ancora per vinto come ha svelato ai microfoni del sito ufficiale: “Sono contento per Bianchetti, è tornato in campo in una gara ufficiale, l’ultima era stata quella di Cesena. Ha avuto buone sensazioni e per questo siamo felici, ci potrà dare una grande mano. Noi dobbiamo pensare di fare punti al di là dell’avversario. La Lazio ha avuto qualche difficoltà nelle ultime gare ma non ho visto una squadra in crisi, hanno grandi valori. Mi aspetto che i miei ragazzi diano il meglio di loro stessi. Per me è un grande stimolo avere la fiducia della società, una spinta a fare sempre di più e migliorare, ma non deve essere fine a se stessa. Anche la fiducia che io ho nella mia squadra deve essere una spinta per i ragazzi. Da qui alla fine sarà una corsa molto impegnativa, dovremo riuscire a stare concentrati e ad affrontare ogni gara con il piglio giusto”.

Latest Posts

Don't Miss