SHARE
Sulley Muntari
Sulley Muntari al Deportivo La Coruna (Foto: Twitter - @RCDeportivo)

Ora è ufficiale. Sulley Muntari torna a giocare. Il centrocampista ghanese ex Milan ed Inter ritrova finalmente squadra dopo la sua avventura a Pescara dello scorso anno. Muntari, svincolato dal giugno 2017, è ufficialmente un nuovo giocatore del Deportivo La Coruna. Il centrocampista ghanese ha trovato l’accordo col club galiziano fino al termine della stagione corrente con opzione di rinnovo per quella successiva. Lo staff del Depor penultimo in Liga si è quindi convinto, regalando una chance a Sulley Muntari che in Spagna ritroverà l’ex compagno di squadra ai tempi del Milan, Clarence Seedorf. Il ghanese e l’olandese hanno giocato insieme per cinque mesi in rossonero nel 2011-12. Muntari si rimette quindi in gioco con la maglia del Deportivo La Coruna a quasi 34 anni, dopo essersi già allenato con la società spagnola a partire dal 9 febbraio. In Italia oltre a Pescara e Milan, l’esperto mediano ha indossato anche le maglie di Udinese ed Inter.

Calciomercato, Muntari al Deportivo: il comunicato ufficiale

Nel primo pomeriggio il Deportivo La Coruna ha ufficializzato l’arrivo di Muntari con un comunicato sul proprio sito: “Suleyman Ali Muntari (Konongo, Ghana, 27 agosto 1984), che si allenava con la squadra dal 9 febbraio, è diventato un nuovo giocatore del RC Deportivo fino alla fine di questa stagione. Il centrocampista ha vestito la maglia del Ghana 84 volte (20 reti) tra il 2002 e il 2014, ed è il primo giocatore ghanese che indosserà la maglia blu e bianca in 111 anni di storia. Sulley Muntari è uno dei soli due giocatori (insieme ad Asamoah Gyan) che ha giocato le 3 coppe del mondo (2006, 2010 e 2014) a cui hanno partecipato le ‘Black Stars’, nelle quali ha totalizzato 9 partite e 2 gol”.