Germain attacca Neymar: “Quando lo vedo in televisione mi irrita”

Germain attacca Neymar: “Quando lo vedo in televisione mi irrita”

Domani sera PSG-Marsiglia chiuderà la 27/a giornata di Ligue 1. Il ‘Classico’ di Francia si preannuncia infuocato nonostante i 13 punti che separano in classifica l’OM dai parigini di Emery. Ad aggiungere ancora più pepe ad una sfida già estremamente calda ci ha pensato Valere Germain, attaccante del Marsigilia, che ha parlato ai microfoni di ‘SFR Sport’ sparando a zero soprattutto sul brasiliano Neymar: “All’andata ha preso il rosso perché è letteralmente impazzito. – ha dichiarato il giocatore francese – È un giocatore spettacolare ma tende un po’ ad esagerare”. Germain ha poi continuato attaccando direttamente ancora Neymar: “Quando lo vedo in televisione, mi irrita… Dà l’impressione che non sia esattamente felice di stare in campo. Non mi piace il suo spirito d’ospitalità. In qualsiasi momento, è normale che lui prenda dei colpi“. Parole pesanti quelle di Germain a Neymar.

Germain vs Neymar: l’attacco al brasiliano

Valere Germain ha quindi concluso con l’ennesima bordata al rivale di domenica, Neymar: “È un giocatore spettacolare, ma a volte eccede. Se avesse giocato negli Anni ’90 – ha concluso l’attaccante del Marsiglia – per lui sarebbe stato tutto molto più complicato”. Germain-Neymar sarà quindi sfida dentro e fuori dal campo, con la gara tra PSG e Marsigilia che si preannuncia incandescente soprattutto in zona offensiva. Confronto tra due attaccanti molto diversi sia per caratteristiche tattiche che tecniche. I numeri pendono pesantemente dalla parte del brasiliano che ha già realizzato 20 goal in Ligue 1. Molto più umili i numeri in campionato di Germain, fermo a quota 6 reti con un totale di 15 tra tutte le competizioni stagionali.