Neymar infortunio, ora è ufficiale: si opera in Brasile e salterà il Real Madrid

Neymar infortunio, ora è ufficiale: si opera in Brasile e salterà il Real Madrid

La notizia era già nell’aria, ma da pochi minuti fa sul sito del Paris Saint-Germain è arrivata l’ufficialità: Neymar si opererà nei prossimi giorni in Brasile e salterà così il ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Real Madrid. Nella giornata di ieri l’allenatore dei parigini aveva smentito la notizia: “Neymar non verrà operato, tutto quello che è stato detto non è vero: ci sono poche possibilità che scenda in campo contro il Real Madrid, ma ci speriamo”. Il brasiliano, però, non ci sarà così per la delicata sfida valida per la massima competizione europea e così l’allenatore spagnolo dovrà schierare uno tra Pastore e Di Maria nel tridente offensivo al fianco di Cavani e Mbappè per cercare di ribaltare il risultato dell’andata. Neymar tornerà in campo a maggio e potrà così prepararsi al meglio per il prossimo Mondiale con il Brasile in programma la prossima estate in Russia.

Il padre di Neymar sulle condizioni del figlio

Nei giorni scorsi anche Neymar senior aveva svelato l’entità dell’infortunio di suo figlio: “Stiamo aspettando di parlare con il Psg per risolvere la situazione. La una decisione non spetta a Neymar, nemmeno a me, visto che non siamo medici. Ora sta arrivando il responsabile sanitario della nazionale brasiliana e insieme prenderemo una decisione. Non volevamo trovarci in questa situazione, ma ora dobbiamo provare a recuperare Neymar nel miglior modo possibile”.