SHARE
Josè Mourinho
Josè Mourinho. Fonte: skysport.com

Senza peli sulla lingua. José Mourinho, manager del Manchester United, durante la conferenza di vigilia del match di ritorno di Champions League contro il Siviglia, allenato da Vincenzo Montella, ha risposto alle accuse dell’ex tecnico dell’Inter, Frank de Boer nei suoi confronti: “Ho letto alcune frasi del peggior allenatore della storia della Premier League, Frank de Boer: diceva che per Rashford non è buono avere un allenatore come me. Se lui fosse allenato da Frank, imparerebbe a perdere, perché lui ha perso tutte le partite”. Con zero gol segnati in quattro sconfitte de Boer fu esonerato immediatamente ad inizio stagione dal Crystal Palace. La sua avventura in Premier durò così 77 giorni diventando il primo allenatore esonerato di questa stagione del campionato inglese.

de Boer contro Mourinho

L’ex allenatore dell’Inter, Frank de Boer, che ad inizio stagione sedeva appunto sulla panchina di un club inglese, aveva criticato il comportamento del manager portoghese in un’intervista al “Daily Mail”: “È un peccato che l’allenatore di Rashford sia Mourinho. Normalmente sarebbe un giocatore inglese a cui vorresti dare tempo e possibilità di commettere errori, ma Mourinho non è così. Lui vuole ottenere risultati, se giochi una o due partite non buone ti mette fuori”.