SHARE
Gattuso, milan
FONTE: Blasting News

Si torna subito in campo. Dopo la sconfitta del Milan rimediata all’Allianz Stadium contro la Juventus, Gennaro Gattuso ha presentato in conferenza stampa il derby contro l’Inter in programma domani a San Siro alle 18.30. L’allenatore calabrese ha criticato anche il comportamento del capitano Bonucci: “Lui deve fare il capitano e il calciatore, queste scelte spettano alla società. Non mi sono piaciute tanto le parole di Leo, adesso bisogna pedalare e a fine anno tireremo le somme. Dobbiamo migliorare nella concentrazione, quando parlo di asticella per me è questo. I miei giocatori sanno come la penso. Conoscono la mia mentalità e ho un rapporto schietto con loro”.

Milan, Gattuso vuole la Champions

Gattuso, poi, ha parlato della squadra di Spalletti: “Nelle ultime due/tre settimane, l’Inter è cambiata. Affrontiamo una squadra in salute, ma anche noi lo siamo. Con la Juve abbiamo fatto una grandissima partita. Per noi tre mesi fa era impensabile giocarci la qualificazione in Champions League, abbiamo ancora qualche speranza. Speriamo di ripetere la prestazione di Torino. Domani dobbiamo essere bravi noi a fare entusiasmare i nostri tifosi, non sbagliare l’interpretazione della partita”. Infine, lo stesso tecnico rossonero ha concluso la conferenza parlando dell’obiettivo stagionale del Milan: “Non possiamo sbagliare se vogliamo credere ancora all’obiettivo Champions League. Se giochiamo come sappiamo, possiamo mettere in difficoltà l’Inter“.