SHARE
Milan-Inter
Il 'Meazza' durante un derby Milan-Inter

C’è Milan-Inter tra pochissimo, ed il derby di Milano torna ad avere un significato per l’alta classifica, dopo diversi anni nei quali entrambe le compagini hanno occupato uno scomodo ruolo di secondo piano in campionato. La partita sarà molto più delicata per i rossoneri, le cui ambizioni per il raggiungimento del quarto posto hanno subito un brusco stop sabato sera, in seguito alla sconfitta per 3-1 in casa della Juventus. L’Inter da par suo si trova comunque nelle condizioni di non poter sbagliare, visto che la lotta con Roma e Lazio per un piazzamento nella prossima edizione della Champions League prosegue serrata da mesi.

E con tutta probabilità si deciderà soltanto all’ultima giornata. Questo Milan-Inter quindi verrà contraddistinto dalla volontà di trovare la vittoria, sia parte dell’una che dell’altra squadra. Gli uomini di Gattuso, prima del tonfo con la Juve, venivano da ben 10 partite senza alcun ko, con 8 successi e due pareggi. Nel mezzo c’era stato anche il raggiungimento della finale di Coppa Italia.

Milan-Inter, chi perde rischia

I nerazzurri invece sono riusciti ad interrompere una lunga serie di risultati negativi ed ora intendo rilanciare se stessi nel tentativo di arrivare il più in alto possibile. Questo anche allo scopo di gettare basi importanti per quella che sarà la prossima stagione, a dispetto delle incertezze che aleggiano attorno alla proprietà cinese di Suning. Le statistiche di Milan-Inter danno come favoriti i padroni di casa, in base a quanto successo negli ultimi 5 derby. I rossoneri infatti hanno perso una sola volta, ottenendo poi 3 successi e 2 pareggi. Inoltre sono riusciti sempre ad andare in gol. Per l’Inter una vittoria sarebbe importante soprattutto per l’umore, oltre che per la classifica. Dopo il Milan, arriveranno in serie Torino, Atalanta, Cagliari e Chievo prima dello scontro di prestigio con la Juventus di sabato 28 aprile. Incamerare quanti più punti possibili è il principale obiettivo per la banda di Spalletti.