SHARE
Icardi Perisic Candreva, inter
Antonio Candreva, Mauro e Icardi e Ivan Perisic, il tridente più prolifico della serie A foto@Inter profilo ufficiale twitter

L’Inter di Luciano Spalletti continua la propria rincorsa Champions dopo la brusca frenata di domenica scorsa contro il Torino. KO a sorpresa in casa dei granata con l’ex Ljajic decisivo ai fini del risultato finale. Tra pali e parate di Sirigu, Torino-Inter non è stata di certo una gara fortunata per i nerazzurri che sono usciti a mani vuote dal ‘Grande Torino’ complicando la corsa ad un posto nella prossima Champions. Stando a quanto rivelato da ‘Toronews‘ non è stata una giornata storta solo per l’Inter, ma anche per un povero steward granata. Marco Rapisarda, venticinquenne steward in servizio sotto la curva Maratona durante Toro-Inter, è stato centrato in pieno da un potente calcio di punizione di Antonio Candreva ed ha finito per rimetterci la milza. Uno spiacevole episodio accaduto al minuto 23 della sfida con un calcio piazzato dell’esterno nerazzurro finito abbondantemente sopra la traversa.

Torino-Inter, steward in ospedale a causa di Candreva

Il siluro partito dal destro di Candreva ha quindi centrato in pieno la schiena del giovane steward, che dava le spalle al campo, in quanto impegnato nel proprio lavoro allo stadio. Nonostante la forte botta il ragazzo ha comunque portato a termine la partita, accorgendosi soltanto il mattino dopo dei reali danni subiti. I medici hanno dovuto infatti asportagli chirurgicamente la milza, il che per fortuna non dovrebbe avere gravi conseguenze sulla sua salute. Dopo la disavventura con Candreva il giovane Marco ha inoltre ricevuto la visita di una delegazione del Torino all’ospedale “Martini” dove è ricoverato.