SHARE
Neymar infortunio
Neymar infortunio, buone nuove per il brasiliano - FOTO: Twitter @psg_inside

NEYMAR INFORTUNIO / Dopo l’incidente di gioco capitatogli nello scorso mese di marzo, per Neymar arrivano finalmente buone notizie. L’asso brasiliano sta mostrando dei grossissimi miglioramenti in quello che è il suo percorso di recupero, ed ora la piena ripresa dell’attività sembra proprio che avverrà in tempo per l’inizio dei Mondiali 2018 in Russia. Il dottor Rodrigo Lasmar, che ha presieduto l’intervento chirurgico avvenuto circa un mese fa, ha confermato l’eccellette evoluzione dell’infortunio. La notizia è stata confermata proprio dal Paris Saint-Germain, che nell’estate del 2017 aveva parlato Neymar a peso d’oro. La caviglia destra di ‘O’Ney’ ha ritrovato molta più mobilità ed ora il sudamericano può cominciare a forzare ed a fare peso sull’arto. Ma per una data di rientro ufficiale è ancora presto. Si renderanno necessari ulteriori esami clinici, anche se pare che se ne saprà di più già fra dieci giorni.

Neymar infortunio, il recupero procede bene: salgono le quotazioni per un rientro prima dei Mondiali

Neymar infatti alla fine di aprile ha in programma di farsi visitare ancora per conoscere quando potrà ottenere il via libera per il ritorno in campo. Tutto il Brasile ci spera e sta seguendo la situazione del suo fenomeno con grande attenzione. Secondo alcuni, dovrà passare anche tutto il mese di maggio prima di rivedere Neymar di rientro sul rettangolo di gioco. A quel punto, anche con pochissimo fiato in corpo, il commissario tecnico del Brasile, _, potrebbe prendere seriamente in considerazione la possibilità di inserire il funambolo ex Santos e Barcellona nella lista per la spedizione della Seleçao in Russia.