SHARE
Mario Rui, Napoli esultanza
Mario Rui, Napoli esultanza FOTO: Twitter @sscnapoli

Alle ore 15 allo stadio San Siro andrà in scena Milan-Napoli. I rossoneri, visto anche il pareggio dell’Inter sul campo dell’Atalanta e il derby di Roma, cercano di tenere vive le speranze Champions League, mentre gli azzurri vogliono restare in corsa per il sogno scudetto. “La squadra è viva e sta bene. Il Napoli è una squadra che ti fa venire il mal di testa. Sarri? Un maestro“, queste le parole di Gennaro Gattuso alla vigilia del match di questo pomeriggio. L’allenatore dei meneghini è alle prese con un’autentica emergenza nel reparto difensivo. Mancheranno infatti Bonucci, squalificato, e Romagnoli, infortunato. Il difensore di Anzio è tenuto ai box da una lesione al bicipite femorale sinistro. Spazio quindi all’inedita coppia formata da Zapata e Musacchio. Il tridente offensivo è composto da Suso, Kalinic e Calhanoglu. Panchina dunque per Silva e Cutrone, pronti a entrare a partita in corso.

Milan-Napoli, le scelte di Gattuso e Sarri

Maurizio Sarri conferma il solito tridente composto da Callejon, Mertens e Insigne con Milik, pronto a entrare a partita in corso. A centrocampo sta prendendo spazio ad Allan, Jorginho e Hamsik: a sinistra giocherà Hysaj, che completerà il reparto difensivo composto da Koulibaly, Albiol e Maggio che sostituirà lo squalificato Mario Rui.

Milan-Napoli, le formazioni ufficiali

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Zapata, Musacchio, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu. All. Gattuso

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri.

Milan-Napoli sarà trasmesso  su Sky Sport 1 Hd e Sky super Calcio Hd. La sfida sarà visibili anche sui canali Mediaset Premium Premium Sport e Premium Sport Hd. Il match sarò visibile anche in streaming, grazie ai servizi Sky Go e Premium Play.